Sam Lowes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sam Lowes
Sam Lowes Moto2-2015.JPG
Sam Lowes al Gran Premio di Catalogna 2015
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Supersport
Esordio 2009
Mondiali vinti 1
Gare disputate 43
Gare vinte 8
Podi 23
Punti ottenuti 557
Pole position 14
Giri veloci 12
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2014
Miglior risultato finale
Gare disputate 77
Gare vinte 3
Podi 11
Punti ottenuti 449
Pole position 8
Giri veloci 3
 

Samuel Deane Lowes (Lincoln, 14 settembre 1990) è un pilota motociclistico britannico.

Vincitore del campionato mondiale Supersport nel 2013. Anche suo fratello gemello, Alex Lowes, corre come pilota professionista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver concluso in 20ª posizione con 17 punti il campionato europeo Superstock 600 nel 2008 alla guida di una Honda CBR600RR, partecipa al mondiale Supersport nel 2009, correndo gli ultimi cinque Gran Premi sulla Honda CBR600RR del team Echo CRS Grand Prix, con compagno di squadra Michael Laverty, senza ottenere punti.

Nel 2010 corre il Gran Premio di Silverstone in qualità di wild card a bordo di una Honda CBR600RR, ottenendo 6 punti.

Nel 2011 corre la Honda CBR600RR del team Parkalgar, con compagno di squadra Miguel Praia, ottenendo tre secondi posti (Aragona, Imola e Magny-Cours) e tre terzi posti a Phillip Island, Misano Adriatico e Nürburgring. Durante la gara di Assen è protagonista di un terribile high side che gli causa un trauma cranico e la frattura di una clavicola.[2]

Nel 2012 passa al team Bogdanka PTR Honda; il compagno di squadra è Mathew Scholtz. Ottiene pole position e secondo posto a Imola e Monza e un'altra pole position ad Assen. Ottiene la sua prima vittoria a Donington, ripetendosi in Aragona. Ottiene un'altra pole position a Misano Adriatico. Giunge secondo a Silverstone e Magny-Cours. Finisce al 3º posto con 172 punti.

Nel 2013 passa al team Yakhnich Motorsports equipaggiato da una Yamaha YZF R6. I risultati in campionato lo vedono vincitore in 6 gare, giungendo secondo nelle prove restanti, ad eccezione del GP di Aragon, unico ritiro stagionale di Lowes. Tale ruolino gli consente di vincere il titolo iridato con 250 punti.

Nel 2014 passa nella classe Moto2 del motomondiale, alla guida di una Speed Up SF14. Ottiene come miglior risultato un quinto posto in Australia e termina la stagione al 13º posto con 67 punti.

Nel 2015 ottiene la sua prima vittoria nel motomondiale al Gran Premio delle Americhe, un secondo posto in Australia, tre terzi posti (Argentina, Olanda e Aragona) e tre pole position (Qatar, Italia e Gran Bretagna). Chiude la stagione al quarto posto in classifica con 186 punti.

Nel 2016 passa al team Federal Oil Gresini alla guida di una Kalex Moto2. Ottiene due secondi posti (Argentina e Americhe) e una pole position in Argentina. Con il secondo posto in Argentina diventa il leader del campionato con 47 punti. Rafforza la leadership a Jerez conquistando la pole e la vittoria. In Italia giunge terzo dopo essere partito dalla pole position. Giunge terzo in Repubblica Ceca. Ottiene la pole position in Gran Bretagna. In Aragona vince dopo essere partito dalla pole position. Conclude la stagione al 5º posto con 175 punti.

Nel 2017 passa in MotoGP guidando l'Aprilia RS-GP dell'Aprilia Racing Team Gresini; il compagno di squadra è Aleix Espargaró. Ottiene come miglior risultato un tredicesimo posto in Giappone e termina la stagione al 25º posto con 5 punti.

Nel 2018 corre in Moto2 sulla KTM del team Swiss Innovative Investors; il compagno di squadra è Iker Lecuona.

Risultati in gara[modifica | modifica wikitesto]

Campionato mondiale Supersport[modifica | modifica wikitesto]

2009 Moto Flag of Australia.svg Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Honda 18 16 Rit Rit Rit 0
2010 Moto Flag of Australia.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of South Africa.svg Flag of the United States.svg Flag of San Marino.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Punti Pos.
Honda 10 6 25º
2011 Moto Flag of Australia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of France.svg Flag of Portugal.svg Punti Pos.
Honda 3 Rit Rit 5 3 2 6 Rit 3 2 2 Rit 129
2012 Moto Flag of Australia.svg Flag of Italy.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Spain.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Russia.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Punti Pos.
Honda 5 2 Rit 2 1 18 1 4 2 12 13 5 2 172
2013 Moto Flag of Australia.svg Flag of Spain.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Russia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Turkey.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Punti Pos.
Yamaha 2 Rit 1 1 1 1 2 AN 2 1 2 2 1 250
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.

Motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Speed Up 6 16 8 Rit 9 8 Rit Rit 20 24 Rit 7 18 9 Rit 5 Rit 7 69 13º
2015 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Speed Up Rit 1 3 20 4 4 4 3 5 Rit 5 6 Rit 3 8 2 13 5 186
2016 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 Kalex 9 2 2 1 6 3 6 4 Rit Rit 3 21 Rit 1 Rit Rit Rit 4 175
2017 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
MotoGP Aprilia 18 Rit Rit 16 14 19 19 Rit Rit 18 20 Rit Rit 22 13 19 Rit Rit 5 25º
2018 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Thailand.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto2 KTM Rit 13 24 8 13 14
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]