Gaetano De Cicco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gaetano De Cicco
vescovo della Chiesa cattolica
Gaetano De Cicco.jpg
BishopCoA PioM.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato17 maggio 1880 a Napoli
Ordinato presbitero19 marzo 1904
Consacrato vescovo16 aprile 1939 dal cardinale Alessio Ascalesi, C.PP.S.
Deceduto14 novembre 1962 a Napoli
 

Gaetano De Cicco (Napoli, 17 maggio 1880Napoli, 14 novembre 1962) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È stato vescovo di Sessa Aurunca e vescovo titolare di Ezani.

Durante la seconda guerra mondiale riuscì ad ottenere il risparmio dai bombardamenti della città di Sessa Aurunca. Fu insignito del titolo di "Defensor Civitatis". A lui è intitolato il ponte aurunco che collega la città con la Strada statale Appia.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]