Fratellanza ariana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Fratellanza ariana (conosciuta anche come AB, acronimo di Aryan Brotherhood) è una gang carceraria statunitense che conta all'incirca 10.000 membri tra detenuti e non.[1][2] Secondo l'FBI, sebbene il gruppo rappresenti meno dello 0,1% della popolazione carceraria, è responsabile di oltre il 30% degli omicidi che avvengono nelle prigioni americane.[3][4]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Ogni gruppo facente parte della Fratellanza ariana è guidato da una commissione di tre persone, che controllano le attività della gang (anche se alcuni aspetti variano da prigione a prigione). Solitamente per diventare membri della Fratellanza ariana si devono soddisfare due condizioni: l'essere bianchi e la prova di entrata. Questa consiste nel sistema "blood in, blood out" (sangue per entrare, sangue per uscire): il candidato deve uccidere un altro detenuto per poter far parte della gang (sangue per entrare), e non ne può uscire, pena la morte (sangue per uscire). Come la maggior parte della gang carcerarie, i membri dell'AB portano tatuati simboli di appartenenza: le iniziali AB, svastiche, ragnatele, il trifoglio, le rune delle SS, e altri simboli nazionalsocialisti. Organizzata come un gruppo di supremazia bianca, le attività economiche della gang sono varie: droga, estorsione, omicidi su commissione.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Si ritiene che la nascita della Fratellanza ariana sia avvenuta nel 1964 nel carcere di San Quentin. Durante gli anni la gang si è divisa in due parti, una operante all'interno del sistema penitenziario e l'altra all'esterno. Nel 2005 e 2006, sono state portate a compimento diverse operazioni di polizia che hanno condotto all'arresto di molti membri dell'organizzazione.

Rapporti con le altre gang[modifica | modifica wikitesto]

La Fratellanza ariana ha una forte alleanza con la Mafia messicana (la Eme) sin dai primi anni '70; inoltre è in contatto con molte gang di motociclisti e altri gruppi di supremazia bianca, come i Public Enemy No.1 e i Nazi Lowriders, Aryan Nations e Ku Klux Klan, nonché con la famiglia mafiosa italoamericana dei Gambino.[5] A causa dell'alleanza con la Mafia messicana, la Fratellanza ariana è nemica delle altre mafie ispaniche, ovvero la Nuestra Familia e la Mara Salvatrucha; si deve inoltre aggiungere l'ostilità verso tutte le gang composte da non-bianchi, come la Black Guerilla Family, i Crips, i Bloods, la Black P. Stones.

Film e serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Raines (2007)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Organized Crime, p.284, 2000
  2. ^ Coverson, Laura. "Aryan Brotherhood Tried for 40 Years of Prison Mayhem". ABC News. March 15, 2006. Retrieved October 27, 2006.
  3. ^ Duersten, Matthew. "Who'll Stop the Reign?". LA Weekly. February 3, 2005. Retrieved April 6, 2014.
  4. ^ Holthouse, David. "Smashing the Shamrock". SPLC Intelligence Report. Fall 2005. Retrieved October 27, 2006.
  5. ^ ARYAN PRISON GANG LINKS WITH MAFIA Drugs, money & the Gambinos, Nydailynews.com, 3 novembre 2002. URL consultato il 3 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]