Frances Hardinge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Frances Hardinge (Kent, 1973) è una scrittrice britannica.

È molto conosciuta soprattutto nel Regno Unito per il suo romanzo Volo nella notte, per cui fu insignita del Brandford Boase Award e altri premi. Anche altri suoi romanzi e racconti hanno ottenuto premi.

Indossa vestiti vecchio stile e un cappello nero e non ama farsi fotografare.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Frances Hardinge è nata e cresciuta nel Kent. Studiò inglese all'Università di Oxford e lì fece parte di un gruppo di giovani scrittori.

Cominciò la sua carriera dopo aver vinto il premio di una rivista, grazie al quale fu messa sotto contratto dalla casa editrice McMillan e poté dedicarsi alla scrittura a tempo pieno.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Volo nella notte (Fly By Night) (2005), Milano, Fabbri, 2006
  • Verdigris Deep (2007)
  • Gullstruck Island (2009)
  • Twilight Robbery (2011)
  • A Face Like Glass (2012)
  • Cuckoo Song (2014)
  • L'albero delle bugie (The Lie Tree) (2015), Milano, Mondadori, 2016

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN67613895 · ISNI: (EN0000 0000 5676 6284 · LCCN: (ENn2005052543 · GND: (DE1036533905 · BNF: (FRcb15112550n (data)