Faith (album George Michael)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Faith
ArtistaGeorge Michael
Tipo albumStudio
Pubblicazione30 ottobre 1987
Durata58:04
Tracce11
GenerePop
Contemporary R&B
Funk
Synth pop
EtichettaEpic Records
ProduttoreGeorge Michael
Registrazione1986–1987
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 250 000+)
Hong Kong Hong Kong[2]
(vendite: 10 000+)
Norvegia Norvegia[3]
(vendite: 50 000+)
Svezia Svezia[4]
(vendite: 50 000+)
Dischi di platinoArgentina Argentina[5]
(vendite: 60 000+)
Australia Australia (5)[6]
(vendite: 350 000+)
Danimarca Danimarca[7]
(vendite: 20 000+)
Francia Francia (2)[8]
(vendite: 600 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[9]
(vendite: 15 000+)
Paesi Bassi Paesi Bassi[10]
(vendite: 100 000+)
Regno Unito Regno Unito (4)[11]
(vendite: 1 200 000+)
Spagna Spagna (2)[12]
(vendite: 200 000+)
Svizzera Svizzera (2)[13]
(vendite: 100 000+)
Dischi di diamanteCanada Canada[14]
(vendite: 1 000 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[15]
(vendite: 10 000 000+)
George Michael - cronologia
Album precedente
Singoli
  1. I Want Your Sex
    Pubblicato: 1º giugno 1987
  2. Faith
    Pubblicato: 12 ottobre 1987
  3. Hard Day
    Pubblicato: 30 ottobre 1987
  4. Father Figure
    Pubblicato: 28 dicembre 1987
  5. One More Try
    Pubblicato: 11 aprile 1988
  6. Monkey
    Pubblicato: 4 luglio 1988
  7. Kissing a Fool
    Pubblicato: 21 novembre 1988

Faith è il primo album solista di George Michael dopo l'esperienza con gli Wham!. Pubblicato nel 1987, tutte le tracce sono scritte e prodotte dallo stesso Michael, l'album è stato un successo anche grazie ai singoli estratti I Want Your Sex, Faith, One More Try, e Father Figure, tanto da guadagnarsi un Grammy Awards come miglior album dell'anno. È posizionato al 52º posto tra i migliori album di tutti i tempi negli Stati Uniti.[16]

L'album è diventato disco di diamante in Canada e negli Stati Uniti,[14][15] arrivando a vendere oltre 20 milioni di copie in tutto il mondo.[17]

Nel 2011 è stato ristampato in una nuova edizione con un CD bonus con tracce aggiuntive e un DVD con i video musicali legati a Faith e contenuti extra.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Faith – 3:16
  2. Father Figure – 5:36
  3. I Want Your Sex (Parts I & II) – 9:17
  4. One More Try – 5:50
  5. Hard Day – 4:48
  6. Hand to Mouth – 4:36
  7. Look At Your Hands – 4:37
  8. Monkey – 5:06
  9. Kissing a Fool – 4:35
  10. Hard Day (Shep Pettibone Remix) - 6:30
  11. A Last Request (I Want Your Sex Part III) - 3:48

Ristampa del 2011[modifica | modifica wikitesto]

CD Bonus[modifica | modifica wikitesto]

  1. Faith (strumentale) 3:16
  2. Fantasy 5:02
  3. Hard Day (Shep Pettibone Mix) 9:04
  4. I Believe (When I Fall In Love It Will Be Forever)" 7:03
  5. Kissing a Fool (strumentale) 4:35
  6. Love's In Need of Love Today (Live) 4:43
  7. Monkey (7" Edit) 4:48
  8. Monkey (A Capella & Beats) 7:27
  9. Monkey (Jam & Lewis Remix) 8:10

DVD[modifica | modifica wikitesto]

  • George Michael e Jonathan Ross Have Words
  • Music Money Love Faith (febbraio 1988)
  • Video musicali
  1. I Want Your Sex
  2. I Want Your Sex (Versione non censurata)
  3. Faith
  4. Father Figure
  5. One More Try
  6. Monkey
  7. Kissing a Fool

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1987) Posizione
Francia[27] 7
Italia[23] 20
Paesi Bassi[28] 25
Regno Unito[29] 25
Classifica (1988) Posizione
Australia[30] 11
Austria[31] 8
Germania[32] 14
Nuova Zelanda[33] 12
Paesi Bassi[34] 14
Regno Unito[29] 37
Spagna[25] 2
Stati Uniti[35] 1
Svizzera[36] 12
Classifica (1989) Posizione
Stati Uniti[37] 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) George Michael - Faith – Gold-/Platin-Datenbank, Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  2. ^ (EN) IFPIHK Gold Disc Award − 1988, IFPI Hong Kong. URL consultato il 2 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 18 marzo 2012).
  3. ^ (EN) European Gold & Platinum Awards 1987 (PDF), Music & Media. URL consultato il 7 luglio 2019.
  4. ^ (SV) Gold & Platinum 1987–1998 (PDF), IFPI Sverige. URL consultato il 2 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2012).
  5. ^ (ES) Discos de Oro y Platino, Cámara Argentina de Productores de Fonogramas y Videogramas. URL consultato il 2 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2011).
  6. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2004 Albums, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  7. ^ (DA) Faith, IFPI Danmark. URL consultato il 14 luglio 2018.
  8. ^ (FR) Les Certifications depuis 1973, InfoDisc. URL consultato il 2 febbraio 2017. Selezionare "George MICHAEL" e premere "OK".
  9. ^ (EN) Dean Scapolo, The Complete New Zealand Music Charts: 1966–2006, Wellington, Dean Scapolo and Maurienne House, 2007, ISBN 978-1-877443-00-8.
  10. ^ (NL) Goud/Platina, Nederlandse Vereniging van Producenten en Importeurs van beeld- en geluidsdragers. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  11. ^ (EN) Faith, British Phonographic Industry. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  12. ^ (ES) Productores de Música de España, Solo Exitos 1959–2002 Ano A Ano: Certificados 1979–1990, 1ª ed., ISBN 84-8048-639-2.
  13. ^ (DE) Edelmetall, Schweizer Hitparade. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  14. ^ a b (EN) George Michael - Faith – Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  15. ^ a b (EN) George Michael - Faith – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  16. ^ Laura Putti, Grammy, vincono le grandi voci nere, in la Repubblica, 24 febbraio 1989. URL consultato il 23 dicembre 2017.
  17. ^ (EN) James Hall, 'The end of George Michael': how Praying for Time led to one of the most savage feuds in pop history, The Daily Telegraph, 13 agosto 2020. URL consultato il 30 settembre 2020.
  18. ^ (EN) David Kent, Australian Chart Book 1970–1992, Australian Chart Book, St Ives, N.S.W, 1993, ISBN 0-646-11917-6.
  19. ^ a b c d e f g (NL) George Michael - Faith, Ultratop. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  20. ^ (EN) Top Albums - January 23, 1988, su Collectionscanada.gc.ca, Library and Archives Canada. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  21. ^ (FI) Timo Pennanen, Sisältää hitin - levyt ja esittäjät Suomen musiikkilistoilla vuodesta 1972, 1ª ed., Helsinki, Kustannusosakeyhtiö Otava, 2006, ISBN 978-951-1-21053-5.
  22. ^ (FR) Le Détail des Albums de chaque Artiste, InfoDisc. URL consultato il 2 febbraio 2017. Selezionare "George MICHAEL" e premere "OK".
  23. ^ a b Gli album più venduti del 1987, Hit Parade Italia. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  24. ^ (EN) Official Albums Chart Top 100: 08 November 1987 - 14 November 1987, Official Charts Company. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  25. ^ a b (ES) Fernando Salaverri, Sólo éxitos: año a año, 1959–2002, 1ª ed., Spagna, Fundación Autor-SGAE, settembre 2005, ISBN 84-8048-639-2.
  26. ^ a b (EN) George Michael Chart History, su Billboard. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  27. ^ (FR) Les Albums (CD) de 1987 par InfoDisc, su infodisc.fr. URL consultato il 2 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 27 ottobre 2012).
  28. ^ (NL) Dutch charts jaaroverzichten 1987, Dutch Charts. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  29. ^ a b (EN) Complete UK Year-End Album Charts, su chartheaven.9.forumer.com. URL consultato il 2 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale l'11 gennaio 2012).
  30. ^ (EN) ARIA Charts - End Of Year Charts - Top 50 Albums 1988, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  31. ^ (DE) Jahreshitparade 1988, su austriancharts.at. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  32. ^ (DE) Album – Jahrescharts 1988, Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  33. ^ (EN) Top Selling Albums of 1988, The Official New Zealand Music Chart. URL consultato il 2 febbraio 2017 (archiviato dall'url originale il 25 marzo 2016).
  34. ^ (NL) Dutch charts jaaroverzichten 1988, Dutch Charts. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  35. ^ (EN) 1988: Billboard 200 Albums, Billboard. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  36. ^ (DE) Schweizer Jahreshitparade 1988, Schweizer Hitparade. URL consultato il 2 febbraio 2017.
  37. ^ (EN) 1989: Billboard 200 Albums, Billboard. URL consultato il 2 febbraio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica