Jesus to a Child

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jesus to a Child
Jesus to a Child.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaGeorge Michael
Tipo albumSingolo
PubblicazioneGennaio 1996
Durata6:51
Album di provenienzaOlder
GenerePop
Ballata
EtichettaUniversal
ProduttoreGeorge Michael
Registrazione1995
FormatiCD
Certificazioni
Dischi d'oroFrancia Francia[1]
(Vendite: 250.000+)
Norvegia Norvegia[2]
(Vendite: 5.000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(Vendite: 5.000+)
Regno Unito Regno Unito[4]
(vendite: 400 000+)
Spagna Spagna[5]
(Vendite: 25.000+)
Stati Uniti Stati Uniti[6]
(Vendite: 500.000+)
George Michael - cronologia
Singolo successivo
(1996)

Jesus to a Child è una canzone scritta e cantata da George Michael, pubblicata come singolo dalla Virgin Records nel 1995.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è la prima di George Michael ad avere avuto successo nella propria patria da quattro anni, raggiungendo la vetta della classifica inglese nel gennaio 1996. Divenne pertanto il suo primo singolo da solista a raggiungere la prima posizione, il suo primo singolo estratto da un album in studio (tutti i numero uno precedenti erano progetti "fuori album", anche ai tempi degli Wham!), e nella Billboard Hot 100 fu la più alta nuova entrata (settimo posto) per un artista inglese negli ultimi 25 anni.

La canzone è un malinconico tributo al compagno brasiliano di Michael, Anselmo Feleppa, con il quale si era esibito a Rio de Janeiro nel 1991. Feleppa era morto due anni prima di AIDS, e George Michael non era stato in grado di scrivergli negli ultimi 18 mesi, così pensò di dedicargli "Jesus to a Child", che venne composta in meno di un'ora.

La vera identità del soggetto della canzone, e la natura del loro rapporto, fu causa di ampia discussione all'epoca, dato che il cantante inglese ancora non aveva chiaramente dichiarato la propria omosessualità, cosa che avverrà solo nel 1998.

"Jesus To A Child" fu il primo di sei singoli estratti da Older. Il singolo è stato il sesto uscito con proprio nome, anziché quello degli Wham! al numero uno in Inghilterra, anche se soltanto il terzo ad essere cantato esclusivamente da lui.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD Single[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Jesus To A Child" (6:50)
  2. "One More Try" (Live Gospel Version) (5:21)

CD Maxi[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Jesus To A Child" (6:50)
  2. "Freedom 90" ('94 Live Version) (6:04)
  3. "One More Try" (Live Gospel Version) (5:21)
  4. "Older" (Instrumental Version) (5:18)

Cassette Single[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Jesus To A Child" (6:50)
  2. "One More Try" (Live Gospel Version) (5:21)
  3. "Older" (Instrumental Version) (5:18)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2002) Posizione
massima
UK 1
Svizzera 4
Austria 11
Francia 7
Olanda 2
Belgio 2
Svezia 2
Finlandia 1
Norvegia 1
Italia 3
Irlanda 1
Lituania 1
Australia 1
Nuova Zelanda 5
Billboard Hot 100 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ French single certifications - George Michael - Jesus to a Child, SNEP. URL consultato il 12 agosto 2018.
  2. ^ Norwegian single certifications - George Michael - Jesus to a Child, IFPI Norway. URL consultato il 12 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 25 luglio 2012).
  3. ^ New Zealand single certifications - George Michael - Jesus to a Child, RMNZ. URL consultato il 12 agosto 2018.
  4. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato l'11 ottobre 2019.
  5. ^ Spanish single certifications - George Michael - Jesus to a Child, PROMUSICAE. URL consultato il 12 agosto 2018.
  6. ^ American single certifications - George Michael - Jesus to a Child, RIAA. URL consultato il 12 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica