Ezekiel Ansah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ezekiel Ansah
Ezekiel Ansah 2014.jpg
Ansah nel 2014.
Nazionalità Ghana Ghana
Altezza 196 cm
Peso 123 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive end
Squadra Seattle Seahawks
Carriera
Giovanili
2010-2012 BYU Cougars
Squadre di club
2013-2018 Detroit Lions
2019- Seattle Seahawks
Statistiche
Partite 80
Partite da titolare 73
Tackle 218
Sack 48,0
Intercetti 0
Fumble forzati 10
Palmarès
Selezioni al Pro Bowl 1
All-Pro 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 maggio 2019

Ezekiel Nana "Ziggy" Ansah (Accra, 29 maggio 1989) è un giocatore di football americano ghanese che gioca nel ruolo di defensive end per i Seattle Seahawks della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (5° assoluto) del Draft NFL 2013 dai Detroit Lions. Al college giocò a football alla Brigham Young University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Draft NFL 2013[modifica | modifica wikitesto]

Ansah non era presente in nessuno dei pronostici per il Draft NFL 2013 prima dell'inizio della stagione 2012. A metà stagione era salito ad essere pronosticato come una scelta tra la fine del primo giro e l'inizio del secondo giro[1][2]. Il giocatore migliorò ancora la considerazione verso di sé dopo un'ottima prestazione nel Senior bowl 2013 in cui mise a segno sette tackle (sei solitari), 1,5 sack (per 13 yard) e 3,5 tackle for loss (per 24 yard), un passaggio deviato e un fumble forzato[3] e un'altra grande prova nell'NFL Scouting Combine[4][5][6]. Il 25 aprile venne selezionato dai Detroit Lions come quinta scelta assoluta[7][8].

Detroit Lions[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 maggio firmò Coi Lions un contratto quadriennale, con un'opzione per eventuale quinto anno, del valore di 18,5 milioni di dollari (tutti garantiti) di cui 11,9 milioni di bonus alla firma[9]. Debuttò come professionista nella settimana 1 mettendo a segno 3 tackle e 0,5 sack nella vittoria sui Minnesota Vikings[10]. Nella settimana 3, i Lions vinsero la prima gara della storia della franchigia in casa dei Washington Redskins, interrompendo una serie di zero vittorie e 21 sconfitte che durava dal 1939. Ansah contribuì con 7 tackle, 2 sack e un fumble forzato[11]. Due settimane dopo, Ziggy mise a segno un altro sack su Aaron Rodgers dei Green Bay Packers[12]. Nella settimana 12 contro i Tampa Bay Buccaneers fece registrare due sack sul rookie Mike Glennon ma i Lions uscirono sconfitti[13]. Il giovedì successivo, nella gara del Giorno del Ringraziamento vinta contro i Green Bay Packers, totalizzò altri due sack su Matt Flynn[14]. La sua prima stagione terminò guidando tutti i rookie della lega con 8 sack, oltre a 32 tackle e 2 fumble forzati in 14 presenze, 12 delle quali come titolare.

Nella sesta settimana del 2014, Ansah mise a segno 2,5 sack, quattro tackle e un fumble forzato contro i Vikings, venendo premiato come miglior difensore della NFC della settimana[15]. La sua seconda annata si chiuse con 7,5 sack (secondo nella squadra dopo gli 8,5 di Ndamukong Suh), 49 tackle e 3 fumble forzati giocando tutte le 16 gare come titolare, coi Lions che tornarono ai playoff dopo due anni di assenza.

Ansah mise a segno otto sack nei primi dieci turni della stagione 2015. Nella gara del Giorno del Ringraziamento disputò una prova dominante facendone registrare altri 3,5 su Mark Sanchez degli Eagles, oltre a forzare un fumble, raggiungendo J.J. Watt in vetta alla classifica parziale di specialità[16][17]. A fine stagione fu convocato per il primo Pro Bowl in carriera ed inserito nel Second-team All-Pro dopo essersi classificato terzo nella NFL con 14.5 sack e al secondo con quattro fumble forzati[18].

La stagione 2016 di Ansah non fu al livello della precedente, mettendo a segno solamente due sack in tredici gare disputate nella stagione regolare. Altri due li fece registrare nel primo turno di playoff su Russell Wilson, ma Detroit fu eliminata dai Seattle Seahawks per 26-6[19].

Nell'ultimo turno della stagione 2017, Ansah mise a segno tre sack su Brett Hundley dei Green Bay Packers, venendo premiato come miglior difensore della NFC della settimana.[20]

Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 maggio 2019, Ansah firmò un contratto di un anno del valore di 9 milioni di dollari con i Seattle Seahawks.[21] Il primo sack con la squadra lo mise a segno nel quarto turno su Kyler Murray degli Arizona Cardinals.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2015
2015
  • Difensore della NFC della settimana: 2
6ª del 2014, 17ª del 2017
  • All-Rookie Team - 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Barkevious Mingo, Bjoern Werner, Star Lotulelei in top 50, Sports Illustrated, 8 novembre 2012. URL consultato il 10 marzo 2013.
  2. ^ (EN) 2013 NFL Mock Drafts, CNS Sports, 4 dicembre 2012. URL consultato il 10 marzo 2013.
  3. ^ (EN) 2013 Senior Bowl Stats (PDF), seniorbowl.com, 29 gennaio 2013. URL consultato il 10 marzo 2013 (archiviato dall'url originale il 28 febbraio 2013).
  4. ^ (EN) "The Next Zig Thing, Sports Illustrated, febbraio 2013. URL consultato il 10 marzo 2013.
  5. ^ (EN) Draft Profile, CBS Sports. URL consultato il 10 marzo 2013.
  6. ^ (EN) NFL Mock Draft 6.0: Jaguars grab Geno Smith, NFL.com, 8 aprile 2013. URL consultato l'8 aprile 2013.
  7. ^ (EN) Draft Tracker, NFL.com, 25 aprile 2013. URL consultato il 25 aprile 2013.
  8. ^ (EN) Pro Football Draft History: 2013, Pro Football Hall of Fame, 27 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.
  9. ^ (EN) Ezekiel Ansah, Detroit Lions strike five-year contract, NFL.com, 10 maggio 2013. URL consultato il 10 maggio 2013.
  10. ^ (EN) Game Center: Minnesota 24 Detroit 34, NFL.com, 8 settembre 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.
  11. ^ (EN) Game Center: Detroit 27 Washington 20, NFL.com, 22 settembre 2013. URL consultato il 23 settembre 2013.
  12. ^ (EN) Game Center: Detroit 9 Green Bay 22, NFL.com, 6 ottobre 2013. URL consultato il 7 ottobre 2013.
  13. ^ (EN) Game Center: Tampa Bay 24 Detroit 21, NFL.com, 24 novembre 2013. URL consultato il 25 novembre 2013.
  14. ^ (EN) Game Center: Green Bay 10 Detroit 40, NFL.com, 28 novembre 2013. URL consultato il 28 novembre 2013.
  15. ^ (EN) Tyron Smith, Joe Flacco headline Players of the Week, NFL.com, 15 ottobre 2014. URL consultato il 15 ottobre 2014.
  16. ^ (EN) Game Center: Philadelphia 14 Detroit 45, NFL.com, 26 novembre 2015. URL consultato il 26 novembre 2015.
  17. ^ Fanno festa Detroit, Dallas e Chicago, gazzetta.it, 27 novembre 2015. URL consultato il 27 novembre 2015.
  18. ^ (EN) 2016 Pro Bowl roster, NFL.com, 22 dicembre 2015. URL consultato il 23 dicembre 2015.
  19. ^ (EN) Thomas Rawls powers Seahawks to win over Lions, NFL.com, 7 gennaio 2017. URL consultato l'8 gennaio 2017.
  20. ^ (EN) Rivers, Byard, Godwin among NFL Players of the Week, NFL.com, 3 gennaio 2018. URL consultato il 3 gennaio 2018.
  21. ^ (EN) Gordon, Grant, Pass rusher Ziggy Ansah signing with Seahawks, su NFL.com, 9 maggio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]