Star Lotulelei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Star Lotulelei
Star Lotulelei.jpg
Lotulelei nel 2013.
Nazionalità Tonga Tonga
Altezza 193 cm
Peso 147 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Defensive tackle
Squadra Buffalo Bills
Carriera
Giovanili
2010-2012 Utah Utes
Squadre di club
2013-2017 Carolina Panthers
2018- Buffalo Bills
Statistiche aggiornate al 7 gennaio 2015

Starlite Lotulelei (Tonga, 20 dicembre 1989) è un giocatore di football americano tongano che gioca nel ruolo di defensive tackle per i Buffalo Bills della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (14° assoluto) del Draft NFL 2013 dai Carolina Panthers. Al college giocò a football all’Università dello Utah.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Draft NFL 2013[modifica | modifica wikitesto]

Lotulelei era classificato come uno dei migliori uomini della linea difensiva selezionabili nel Draft NFL 2013[1][2][3]. A causa di un problema cardiaco non gli fu permesso di disputare l'NFL Scouting Combine nel febbraio 2013[4]. Esami successivi effettuati dai cardiologi della University of Utah evidenziarono che la condizione di Lotulelei fu causata da un problema virale in seguito sparito, evidenziando una "completa normalizzazione delle funzioni del muscolo cardiaco." A Lotulelei fu concesso di partecipare agli eventi atletici successivi senza restrizioni[5]. Il 25 aprile fu scelto come 14° assoluto dai Carolina Panthers[6].

Carolina Panthers[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 maggio 2013, Lotulelei firmò il proprio contratto coi Panthers[7]. Debuttò come professionista nella gara della settimana 1 persa contro i Seattle Seahawks, mettendo a segno 4 tackle[8]. Il suo primo sack lo mise a segno nella settimana 3 nella vittoria contro i New York Giants[9] e il secondo su Tom Brady nel Monday Night Football della settimana 11, gara in cui i Panthers ottennero la sesta vittoria consecutiva[10]. Nell'ultima gara dell'anno fece registrare il suo terzo sack e i Panthers batterono i Falcons in trasferta, terminando con un record di 12 vittorie e 4 quattro sconfitte, il secondo migliore della NFC, guadagnandosi la possibilità di accedere direttamente al secondo turno di playoff[11], perso poi contro i San Francisco 49ers.

Nel 2014, Lotulelei disputò 14 partite, subendo un infortunio alla caviglia nel mese di novembre da cui si riprese nel finale di stagione. Nel primo turno di playoff fu uno dei giocatori decisivi della difesa di Carolina che tenne l'attacco degli Arizona Cardinals a un minimo storico nei playoff di 78 yard guadagnate. A causa di una frattura al piede, però, non poté essere in campo nel turno successivo contro i Seattle Seahawks campioni in carica, concludendo in anticipo la sua stagione[12].

Alla fine della stagione 2015, Lotulelei partì come titolare nel Super Bowl 50, dove i Panthers furono sconfitti per 24-10 dai Denver Broncos[13].

Buffalo Bills[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 marzo 2018 Lotulelei firmò un contratto biennale con i Buffalo Bills.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Carolina Panthers: 2015

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • All-Rookie Team - 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 30
Partite da titolare 29
Tackle totali 67
Sack 5,0
Intercetti 0

Statistiche aggiornate alla stagione 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Geno Smith, Tavon Austin rise in 2013 NFL Draft Big Board 3.0 (NFL.com), 30 marzo 2013. URL consultato il 30 marzo 2013.
  2. ^ (EN) Draft Profile (CBS Sports). URL consultato il 10 marzo 2013.
  3. ^ (EN) NFL Mock Draft 6.0: Jaguars grab Geno Smith (NFL.com), 8 aprile 2013. URL consultato l'8 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Star Lotulelei has heart condition, won't work out Monday (ESPN), 25 febbraio 2013. URL consultato il 4 aprile 2013.
  5. ^ (EN) Star Lotulelei cleared by doctor (ESPN), 2 aprile 2013. URL consultato il 4 aprile 2013.
  6. ^ (EN) Pro Football Draft History: 2013 (Pro Football Hall of Fame), 27 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.
  7. ^ (EN) Star Lotuelei, Carolina Panthers strike rookie contract (NFL.com), 22 maggio 2013. URL consultato il 23 maggio 2013.
  8. ^ (EN) Game Center: Seattle 12 Carolina 7 (NFL.com), 8 settembre 2013. URL consultato l'8 settembre 2013.
  9. ^ (EN) Game Center: New York 0 Carolina 38 (NFL.com), 22 settembre 2013. URL consultato il 24 settembre 2013.
  10. ^ (EN) Game Center: New England 20 Carolina 24 (NFL.com), 18 novembre 2013. URL consultato il 19 novembre 2013.
  11. ^ (EN) Game Center: Carolina 21 Atlanta 20 (NFL.com), 29 dicembre 2013. URL consultato il 30 dicembre 2013.
  12. ^ (EN) Panthers DT Star Lotulelei (foot) out for playoffs (NFL.com), 7 gennaio 2015. URL consultato il 7 gennaio 2015.
  13. ^ (EN) Broncos outlast Panthers, claim third Super Bowl title (NFL.com), 7 febbraio 2016. URL consultato l'8 febbraio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]