Esercito Popolare Mongolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Монголын Ардын Арми or Монгол Ардын Хувьсгалт Цэрэг
Esercito Popolare Rivoluzionario Mongolo
Emblem of Mongolian People's Army.svg
Emblema dell'Esercito Popolare Mongolo
Descrizione generale
Attivo18 marzo 1921-1992
NazioneMongolia Repubblica Popolare Mongola
ServizioEsercito
TipoCavalleria
Fanteria
Aviazione
Artiglieria
Corpo blindato
Genio guastatori
RuoloForze armate
Dimensione17.000 uomini (1921)
Battaglie/guerreGuerre di confine sovietico-giapponesi
Battaglia di Khalkhin Gol
Seconda guerra mondiale
Invasione sovietica della Manciuria
Battaglia di Baitag Bogd
Comandanti
Degni di notaDamdin Sùhbaatar
Horloogijn Čojbalsan
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'Esercito Popolare Mongolo o Esercito Popolare Rivoluzionario Mongolo erano l'insieme delle Forze armate della Repubblica Popolare Mongola dal 1921 al 1992.

istituito il 18 marzo 1921 come un esercito secondario sotto il comando dell'Armata Rossa dagli anni '20 fino alla Seconda guerra mondiale, nel 1992 in seguito alla dissoluzione del Regime comunista è stato ridenominato in Forza Generale Mongola.