Eric Van Lancker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eric Van Lancker
Eric Van Lacker tour de france 1994.jpg
Eric Van Lacker al Tour de France 1994
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1995
Carriera
Squadre di club
1984-1985 Fangio
1986-1992 Panasonic
1993 Festina
1994 Wordperfect
1995 Collstrop
Nazionale
1985-1992 Belgio Belgio
Carriera da allenatore
2012 Garmin
 

Eric Van Lancker (Oudenaarde, 30 aprile 1961) è un dirigente sportivo ed ex ciclista su strada belga.

Professionista tra il 1984 ed il 1995, conta la vittoria di una Liegi-Bastogne-Liegi e di una tappa al Giro d'Italia. Dal 2012 è direttore sportivo al Team Garmin-Barracuda.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

I principali successi da professionista furono la Milk Race, con due vittorie di tappa, e una tappa al Giro di Danimarca nel 1985, una tappa alla Parigi-Nizza, una tappa al Giro d'Italia e una tappa al Tour de Suisse nel 1986, una tappa al Grand Prix Tell nel 1987, una tappa alla Vuelta a Cantabria e una tappa alla Torhout-Werchter Classic nel 1988, una tappa alla Vuelta al País Vasco e la Amstel Gold Race nel 1989, la Liegi-Bastogne-Liegi nel 1990, la Wincanton Classic e il Grand Prix Teleglobe Montreal nel 1991, due tappe al Tour du Vaucluse nel 1992 e la Bruxelles-Ingooigem nel 1994.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1ª tappa Milk Race (Bournemouth > Bristol)
9ª tappa Milk Race (Middlesbrough > Middlesbrough)
Classifica generale Milk Race
1ª tappa Post Danmark Rundt (Copenaghen > Slagelse)
4ª tappa, 1ª semitappa Parigi-Nizza (Le Rouret > Chalet Reynard)
22ª tappa Giro d'Italia (Merano > Merano)
9ª tappa Tour de Suisse (Klosters > Dornbirn Bödele/Oe)
5ª tappa Grand Prix Tell
5ª tappa Vuelta a Lloret de Mar
2ª tappa Vuelta a Cantabria
1ª tappa Giro del Belgio (Geel > Philippeville)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Bellem
Kermesse di La Calamine-Kelmis

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1986: 14º
1989: 74º
1990: ritirato (9ª tappa)
1993: 68º
1986: 89º
1987: 56º
1988: 74º
1990: 100º
1991: 84º
1992: ritirato (8ª tappa)
1994: ritirato (18ª tappa)
1991: fuori tempo massimo (12ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1993: 114º
1994: 128º
1985: 22º
1987: 27º
1988: 38º
1989: 8º
1990: vincitore
1991: 5º
1992: 20º
1994: 50º
1987: 2º
1988: 12º
1989: 29º
1990: 22º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]