Elezioni legislative in Francia del 1981

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni legislative in Francia del 1981
Stato Francia Francia
Data 14 e 21 giugno 1981
Legislatura VII (1981-1986)
Legge elettorale Scrutinio uninominale maggioritario a doppio turno
Bundesarchiv B 145 Bild-F065127-0013, Köln, SPD Wahlveranstaltung, Jospin (recropped).jpg Jacques Chirac mid-eighties.jpg
Leader Lionel Jospin Jacques Chirac
Partito PS · PCF · MRG · DVG RPR · UDF · DVD
Coalizione Maggioranza presidenziale Destra parlamentare
I turno 13.478.646
54,30 %
10.664.504
42,96 %
II turno 10.428.933
56,86 %
7.910.963
43,14 %
Seggi
329
150
Assemblee 1981.png
Assemblée nationale VIIe législature.png
Primo ministro uscente
Raymond Barre (1978-1981, UDF)
Pierre Mauroy (1981, PS)
Left arrow.svg 1978 1986 Right arrow.svg

Le elezioni legislative francesi del 1981 si sono tenute il 14 (primo turno) e il 21 giugno (secondo turno). Esse sono state delle elezioni anticipate (di due anni) a causa della dissoluzione dell'Assemblée nationale a seguito dell'elezione del Presidente della Repubblica François Mitterrand nel 1981. Esse hanno visto la vittoria della Maggioranza presidenziale, nell'ambito di una coalizione di sinistra. Primo ministro è stato quindi riconfermato Pierre Mauroy, che nel frattempo era stato nominato a questa funzione subito dopo le elezioni presidenziali.

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

I risultati sono relativi alle sole 474 circoscrizioni (su 491) della Francia metropolitana (474); mancano le 17 circoscrizioni della Francia d'oltremare (17): Guadalupa (3), Martinica (3), Guyana (1), La Riunione (3), Saint-Pierre e Miquelon (1), Wallis e Futuna (1), Polinesia Francese (2), Nuova Caledonia (2) e Mayotte (1).

Elezioni legislative del 1981[1]
PartitoCandidatoPrimo turno
14 giugno 1981
Ballottaggio
21 giugno 1981
Voti%Voti%
Partito Socialista (PS)Maggioranza presidenziale9 042 44736,438 743 33247,67
Partito Comunista Francese (PCF)Maggioranza presidenziale4 003 85416,131 255 6316,85
Movimento dei Radicali di Sinistra (MRG/RDG)Maggioranza presidenziale367 1171,48400 2112,18
Divers gauche (DVG)Maggioranza presidenziale65 2280,2629 7590,16
Raggruppamento per la Repubblica (RPR)Destra parlamentare5 273 71021,244 177 57522,78
Unione per la Democrazia Francese (UDF)Destra parlamentare4 749 71819,133 386 54518,47
Lista di unione RPR-UDF e DVDDestra parlamentare641 0762,58346 8431,89
Estrema sinistra (EXG) 312 8071,26
Ecologisti (ECO) 265 0961,07
Fronte Nazionale (FN) 43 1430,17
Estrema destra (EXD) 34 7440,14
Regionalisti (REG) 24 4060,10
Iscritti35 530 010100,0025 087 197100,00
↳ Votanti (% su iscritti)25 175 36570,8618 832 61775,07
 ↳ Voti validi (% su votanti)24 823 34698,6018 339 89697,38
 ↳ Voti non validi (% su votanti)352 0191,40492 7212,62
↳ Astenuti (% su iscritti)10 354 64529,146 254 58024,93
La maggioranza assoluta all'Assemblée nationale è di 246 seggi (su 491).
La coalizione Majorité présidentielle ottiene la maggioranza assoluta dei seggi (329 su 491)
Il Partito Socialista ottiene la maggioranza assoluta dei seggi (265 su 491)

Seggi[modifica | modifica wikitesto]

Seggi ottenuti all'Assemblée nationale[2][3]
Sinistra parlamentare
Majorité présidentielle
Destra parlamentare
Destra parlamentare
Altri partiti Totale
329 150 12 491
PS PCF MRG / DVG RPR UDF DVD DIV Totale
265 43 21 79 51 20 12 491
Gruppi all'Assemblée nationale (2 luglio 1981[2][3])
# Gruppo parlamentare Lista / partito maggioritario Membri App Totale Tipo
Socialiste (SOC) Partito Socialista (PS) 265 20 285 Maggioritario
Rassemblement pour la République (RPR) Raggruppamento per la Repubblica (RPR) 79 9 88 Opposizione
Union pour la démocratie française (UDF) Unione per la Democrazia Francese (UDF) 51 11 62 Opposizione
Communiste (COM) Partito Comunista Francese (PCF) 43 1 44 Minoritario
Non inscrit 12 0 12
# Totale 450 41 491 #
Nota: sono riportati i gruppi così come formatisi all'indomani delle elezioni, i membri dei gruppi possono variare nell'arco della legislatura; accanto al nome del gruppo è riportato il nome della lista dalla quale provengono maggioritariamente i membri del gruppo; i membri dei gruppi non riflettono quindi perfettamente gli eletti delle liste; i membri "apparentati" sono generalmente gli eletti di liste minori o divers; il "tipo" indica l'appartenenza del gruppo alla "maggioranza" (gruppo maggioritario il gruppo più grande, gruppi minoritari tutti gli altri) o all'"opposizione" (se il gruppo lo dichiara espressamente); un asterisco indica se il posizionamento non è chiaro ma deducibile dalla dichiarazione di creazione del gruppo.

Analisi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Données du Centre de données socio-politiques de Sciences Po: Les données des élections e Elections législatives 1958-2012
  2. ^ a b (FR) Effectif des groupes politiques - Ve République (1958-2002), su assemblee-nationale.fr.
  3. ^ a b France politique - Assemblée nationale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]