Edmond Honda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Edmond Honda
Ehonda.jpg
E. Honda
UniversoStreet Fighter (serie)
Lingua orig.Giapponese
1ª app. inStreet Fighter II
Interpretato daPeter Navy Tuiasosopo (Street Fighter - Sfida finale)
Voci orig.
Voci italiane
Luogo di nascitaGiappone Giappone
Data di nascita3 novembre 1960
Poteri
  • Forza e agilità sovrumane

Edmond Honda (o più semplicemente Honda o E. Honda) è un personaggio immaginario della serie di videogiochi Street Fighter. Compare a partire da Street Fighter II ed è una presenza quasi fissa della saga.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Honda è un corpulento lottatore di sumo, come dimostrato dal chonmage (acconciatura dei capelli) e dal mawashi (il mutandone caratteristico dei lottatori di sumo) blu: inoltre Honda presenta il sole rosso imperiale, simbolo del Giappone, dipinto sul volto. Nonostante c'è chi affermi che sia divenuto Yokozuna (campione di sumo), Honda è riuscito a diventare solamente Rikishi (secondo posto). Alla fine del gioco Honda resta sconvolto dalla poca popolarità di cui il sumo gode a livello mondiale e si propone di vincere il torneo in modo da provare che i sumotori sono i più potenti lottatori del mondo, ma non riuscirà nell'impresa. Nonostante la stazza, Honda rivela un'insospettabile agilità per quanto riguarda i salti.

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Le mosse principali del lottatore consistono in:

  • Hyakuretsuharite (Hundred Hand Slap): Honda colpisce con le mani velocemente, creando l'effetto come se fossero 100. (da Street Fighter II in poi) Da Street Fighter II - Champions Edition, Honda può muoversi in avanti o indietro mentre esegue la mossa. In Super Street Fighter II X / Turbo, ad ogni tasto del pugno corrisponde un effetto. Col pugno debole rimane sul posto ed esegue la mossa, col pugno medio si sposta un po' in avanti eseguendo la mossa, col pugno forte si avvicina velocemente verso l'avversario compiendo la mossa.
  • Super Zutsuki (Sumo Head Butt): Honda si lancia a mezz'aria contro l'avversario colpendolo con la sua testa seguito dalla frase "Dosukoi" (da Street Fighter II in poi).
  • Hyakkan Otoshi: Honda si alza in aria colpendo l'avversario con il proprio corpo per poi ricadere su di lui col sedere. (da Street Fighter II Hyper / Turbo in poi).
  • Oicho Nage (Oicho Throw): è una presa, Honda afferra l'avversario e lo sbatte a terra violentemente, poi si lancia su di lui col sedere schiacciandolo a terra. (da Super Street Fighter II X / Turbo in poi).

Supermosse[modifica | modifica wikitesto]

  • Oni Musō: praticamente sono tre Sumo Head Butt seguito da un Hundred Hand Slap finale. (da Super Street Fighter II X / Turbo, Street Fighter Zero/Alpha 3 e serie versus).
  • Orochi Kudaki: consiste nell'eseguire tre Oicho Throw. (solo Street Fighter Zero/Alpha 3 e serie versus [Capcom vs Snk 1, Pro, 2]).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Honda sembra esteticamente ispirato dal personaggio Kabuki del videogioco Arm Wrestling, prodotto dalla Nintendo nel 1985.
  • Nel film di Street Fighter, Honda viene descritto come hawaiano anziché giapponese, inoltre combatte contro Zangief, anche se in Street Fighter Alpha 3 i due vengono descritti come amici.
  • Nel film City Hunter il protagonista (interpretato da Jackie Chan) si trasforma in alcuni personaggi di Street Fighter 2 tra i quali anche Honda.
  • In caso di vittoria o sconfitta di Honda, lo sfondo del quadro proprio del personaggio reagisce diversamente (il sole giapponese muove i suoi raggi, la figura umana nel poster sorride oppure piange).
  • Nella serie di videogiochi picchiaduro "Tekken" viene ripresa la mossa "Hundred Hand Slap" da Ganryu, il lottatore di sumo della serie.
  • In Super Street Fighter IV viene introdotto il personaggio di Hakan, un lottatore turco esperto nel wrestling con l'olio (una specialità di lotta turca), e nel rival match di quest'ultimo scopriamo che lui e Honda sono conoscenti da tempo. I due considerano il proprio stile migliore dell'altro e quindi inevitabilmente finiscono per combattere e stabilire chi è il migliore. Honda compare anche nel finale di Hakan, il quale riconosce che "quel giapponese ha una stretta micidiale" e che sarebbe un eccellente lottatore della sua disciplina di combattimento.

Frasi Celebri[modifica | modifica wikitesto]

- Non sai fare meglio di così? (Street Fighter II)

- È naturale che un lottatore di sumo diventi il più forte del mondo! (Street Fighter II)

Apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Street Fighter II - The World Warrior
  • Street Fighter II - Champion Edition
  • Street Fighter II Hyper (SF II Turbo in Occidente)
  • Super Street Fighter II: The New Challengers
  • Super Street Fighter II X: The Ultimate Challengers (SSF II Turbo in Occidente)
  • Street Fighter Zero 3 (Street Fighter Alpha 3 in Occidente)
  • Street Fighter Zero 3 Upper (Street Fighter Alpha 3 Upper in Occidente)
  • Hyper Street Fighter II
  • Capcom vs Snk: Milleniun Fighters 2000
  • Capcom vs Snk Pro
  • Capcom vs Snk 2
  • Gem Fighters (Pocket Fighter in Occidente) - Comparsa in qualche stage.
  • Street Fighter IV, Super Street Fighter IV, Ultra Street Fighter IV
  • Street Fighter V: Arcade Edition

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi