Davide Morandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Davide Morandi
Davide Morandi.jpg
Davide Morandi live a Villa Ada, 20 giugno 2007
NazionalitàItalia Italia
GenereCombat folk
Folk punk
Periodo di attività musicale1993 – in attività
Strumentovoce, chitarra, basso, armonica a bocca, cucchiai
Album pubblicati0

Davide "Dudu" Morandi (Sassuolo, 10 aprile 1969) è un musicista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

con i Modena City Ramblers sin dagli esordi, canta in Riportando tutto a casa e compare nella foto di gruppo della copertina de La grande famiglia. Nel 2006 insieme a Betty Vezzani entra formalmente nei Modena City Ramblers in sostituzione di Stefano "Cisco" Bellotti che ha lasciato il gruppo. Il suo primo concerto con i Ramblers il 3 marzo 2006 al Fuori Orario di Taneto di Gattatico (RE), nello stesso anno partecipa a Il Grande Niente della Casa del vento.

Membro del rocchi park

Sempre nel 2006 incide il suo primo disco con i Modena City Ramblers, Dopo il lungo inverno, seguito nel 2008 dall'album dal titolo Bella ciao - Italian Combat Folk for the Masses nel 2009 dall'album Onda libera e nel 2011 da Sul tetto del mondo.

Nel 2007 insieme a Luca Giacometti, già insieme a lui nei Mocogno Rovers, e compagno nei ramblers fonda i Modena Rovers, progetto che avrebbe fuso musica irlandese e cantautori. I primi concerti sarebbero cominciati nel novembre 2007, ma la morte del polistrumentista stronca sul nascere il progetto.

Nel 2008 insieme a Francesco Moneti, Daniele Contardo (già musicista con i ramblers) e Jason McNiff dà vita al progetto Narrow Men AKA Come Down and Meet the Folks.

Alle elezioni amministrative del 2009 si candida al comune di Sassuolo nelle liste del PdCI, ma non viene eletto.[1]

Davide Morandi alla chitarra elettrica live a Villa Ada, 20 giugno 2007

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i Mocogno Rovers[modifica | modifica wikitesto]

Con i Modena City Ramblers[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata, su comune.sassuolo.mo.it. URL consultato il 6 aprile 2012 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2016).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie