Clan Banlieue

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Clan Banlieue, 1992-2004: La Grande Famiglia in Movimento
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2004
Durata200 min
Rapporto4:3
Generemusicale
RegiaFederico Micali, Teresa Paoli, Stefano Lorenzi
ProduttoreValerio Soave
Casa di produzioneUniversal Music
Interpreti e personaggi

Clan Banlieue, 1992-2004: La Grande Famiglia in Movimento è un DVD pubblicato dalla Universal Music Group nel 2004 e che raccoglie dodici anni di canzoni, concerti, incontri, viaggi e amicizie della band musicale Modena City Ramblers. Clan Banlieue è il primo documento video ufficiale nella storia dei Ramblers.

Il DVD contiene materiale video registrato dal 1992 fino al 2004, sia dalle telecamere dei videomakers della band sia da quelle degli amici e degli stessi componenti del gruppo in una lunga serie di immagini e musica. Sono presenti i video-clip realizzati dalla band per i sette album pubblicati in quel periodo, brani live montati con immagini tratte dagli oltre mille concerti tenuti e racconti di molte tappe importanti nella storia del gruppo, dall'America Latina all'Africa, passando per l'amata terra d'Irlanda.

La scelta delle immagini è stata personalmente curata e selezionata dai Ramblers, la regia della compilazione è stata seguita da Federico Micali, Stefano Lorenzi e Teresa Paoli.

Tra le comparse più significative nel DVD vi sono Bob Geldof, Paolo Rossi, Daniel Chavarría e Luis Sepúlveda.[1]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Live[modifica | modifica wikitesto]

  • Grande famiglia
  • Morte di un poeta
  • Una perfecta excusa
  • Ebano
  • Transamerika
  • Il ritorno di Paddy Garcia
  • Ahmed l'ambulante
  • I cento passi
  • Bella ciao

Video-clip[modifica | modifica wikitesto]

  • Delinqueint ed Mòdna
  • In un giorno di pioggia
  • Clan Banlieu
  • Macondo Express
  • Cent'anni di solitudine
  • Canzone della fine del mondo
  • Fuori campo
  • La legge giusta
  • Altri mondi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tratto dalla scheda del film su MusicaFilm.it