Appunti partigiani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Appunti partigiani
ArtistaModena City Ramblers
Tipo albumStudio
Pubblicazioneaprile 2005
Durata60:58
Dischi1
Tracce15
GenereCombat folk
Folk rock
EtichettaUniversal / Modena City Records
ProduttoreValerio Soave per Mescal
RegistrazioneStudio Esagono, Rubiera (RE), 1º febbraio-20 marzo 2005
NoteDuetti con molti artisti e un inedito ("Il sentiero")
Modena City Ramblers - cronologia
Album successivo
(2006)

Appunti partigiani è l'ottavo album dei Modena City Ramblers (il settimo in studio).

L'album riprende idealmente Materiale resistente (con ovvi riferimenti a un periodo storico molto caro al gruppo) prodotto 10 anni prima (1995) da Giovanni Lindo Ferretti, richiama a raccolta molti ex Ramblers: Alberto Cottica, Massimo Giuntini, Luciano Gaetani e Giovanni Rubbiani, oltre ad altri compagni di viaggio Paolo Rossi, Gang, Bandabardò e Casa del vento. È l'ultimo album dei Modena City Ramblers prima dell'abbandono del cantautore Cisco.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Bella ciao (con Goran Bregović) – 4:29 (Tradizionale[1])
  2. Auschwitz (con Francesco Guccini) – 5:29 (Francesco Guccini)
  3. Oltre il ponte (con Moni Ovadia (Italo Calvino, Sergio Liberovici) – 4:54 (adattamento su musica tradizionale irlandese)
  4. I ribelli della montagna (con la Bandabardò) – 3:49 (Tradizionale)
  5. La guerra di Piero (con Piero Pelù) – 3:47 (Fabrizio De André)
  6. Al Dievel (con il Coro delle Mondine di Novi) – 3:46
  7. All you fascists (con Billy Bragg) – 2:22 (Woody Guthrie)
  8. Notte di San Severo (con la Casa del vento) – 3:53 (Casa del vento)
  9. Il sentiero (liberamente ispirato a Il sentiero dei nidi di ragno di Italo Calvino) – 3:26
  10. Il partigiano John (con Bunna (Africa Unite) – 3:17
  11. L'unica superstite (con Fiamma) – 4:32
  12. Spara Jurij (con Paolo Rossi) – 4:21 (CCCP)
  13. La pianura dei sette fratelli (con i Gang) – 4:31 (Marino e Sandro Severini)
  14. Pietà l'è morta (con Ginevra Di Marco) – 4:39 (Nuto Revelli)
  15. Viva l'Italia (con Cisco, Ginevra, Piero, Morgan, Bunna, Paolo, Erriquez, Marino) – 3:43 (Francesco De Gregori)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Live in Piazza grande a Modena il 31 dicembre 1999, già pubblicato in Gocce

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock