Dark Paradise

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dark Paradise
ArtistaLana Del Rey
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1º marzo 2013
Durata4:03
Album di provenienzaBorn to Die
GenereTrip hop[1]
Ballata[2]
EtichettaInterscope Records
ProduttoreEmile Haynie
Formatidownload digitale
Lana Del Rey - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2013)

Dark Paradise è un brano musicale della cantautrice statunitense Lana Del Rey, pubblicato il 1º marzo 2013 come quinto singolo in Austria e Germania e sesto in Svizzera dall'album Born to Die.[3] Il singolo è stato scritto da Rick Nowels e dalla cantante stessa mentre la produzione è stata affidata a Emile Haynie (già produttrice di altri singoli della cantante).[4] L'uscita del singolo è stata annunciata dalla stessa Del Rey a fine gennaio 2013.[3]

Il singolo è stato utilizzato come sottofondo in una sala da ballo nell'episodio 3 della serie TV The Originals.[senza fonte]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

In un'intervista a giugno 2012, Del Rey ha dichiarato che non avrebbe pubblicato la canzone come singolo, ma aveva pianificato di pubblicare un video musicale nel settembre 2012.[5] Tuttavia, nessun video musicale è stato rilasciato, e il 29 gennaio 2013, Dark Paradise è stato inviato alle radio tedesche. Lo stesso giorno è stato annunciato che la canzone sarebbe stata il quinto singolo in Austria e Germania e il sesto singolo in Svizzera.[6]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La canzone ha ottenuto recensioni contrastanti da parte della critica. Randall Roberts di Los Angeles Times ha lodato le tracce Summertime Sadness e Dark Paradise[7] mentre Billboard ha giudicato negativamente la traccia, definendola una «ballata scadente».[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD singolo[8]
  1. Dark Paradise (radio mix) – 3:52
  2. Dark Paradise – 4:03

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
massima
Austria[9] 42
Germania[10] 45
Polonia[11] 5
Svizzera[12] 48

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jaime Gill, BBC - Music - Review of Lana Del Rey - Born to Die Lana Del Rey Born to Die Review, BBC. URL consultato il 18 maggio 2019.
  2. ^ a b (EN) Lana Del Rey's 'Born To Die': Track-By-Track Review, Billboard.
  3. ^ a b (FR) Lana Del Rey choisit "Dark Paradise" comme nouvel extrait de l'album "Born to Die", Yahoo! Music. URL consultato il 29 gennaio 2013.
  4. ^ (EN) LANA DEL REY - DARK PARADISE (SONG), su italiancharts.com.
  5. ^ Lana Del Rey - Interview with Fearne Cotton on Radio 1 [June 21st 2012). URL consultato il 2 luglio 2019.
  6. ^ Lana Del Rey choisit "Dark Paradise" comme nouvel extrait de l'album "Born to Die", su chartsinfrance.net. URL consultato il 2 luglio 2019.
  7. ^ (EN) Randall Roberts, Born to Die: Review, Los Angeles Times.
  8. ^ (EN) Dark Paradise (2-Track), su jpc.de.
  9. ^ (DE) Andamento di Dark Paradise in Austria, su austriancharts.at.
  10. ^ (DE) Andamento di Dark Paradise in Germania, su officialcharts.de.
  11. ^ (PL) Top 5 airplay - 10.05.13 [collegamento interrotto], in ZPAV.
  12. ^ (DE) Andamento di Dark Paradise in Svizzera, su hitparade.ch.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica