Blue Velvet (singolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Blue Velvet
ArtistaTony Bennett
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1951
Durata3:03
GenerePop
EtichettaColumbia Records
ProduttoreMitch Miller
Registrazione1950
Tony Bennett - cronologia
Singolo precedente
Cold, Cold Heart
(1951)
Singolo successivo
Solitaire
(1951)

Blue Velvet è un brano musicale di Tony Bennett, pubblicato come singolo dall'etichetta discografica Columbia nel 1951. Il brano è stato scritto da Lee Morris insieme a Bernie Wayne ed è stato prodotto da Mitch Miller.[1]

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Il brano non è stato, inizialmente, contenuto in nessun album dell'artista. Successivamente, è stato incluso nella raccolta dal titolo omonimo, pubblicata nel 1959. Blue Velvet è stato scritto nel 1950 da Lee Morris insieme a Bernie Wayne[2] ed ha raggiunto la 16ª posizione nella Billboard Best Selling Pop Singles Chart.[2]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1951) Posizione
raggiunta
Stati Uniti[2] 16

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Blue Velvet è stato più volte riproposto da altri cantanti molto noti come i The Clovers, Bobby Vinton e Lana Del Rey, così come dallo stesso Bennett. Quest'ultimo ha riproposto la canzone in numerosi album come Duets II (2011) in cui duetta con la cantautrice canadese Kathryn Dawn Lang.

Cover di Bobby Vinton[modifica | modifica wikitesto]

Blue Velvet
ArtistaBobby Vinton
Tipo albumSingolo
Pubblicazioneagosto 1963
Durata2:47
Album di provenienzaBlue on Blue
GenerePop
EtichettaEpic
ProduttoreBob Morgan

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Blue Velvet è una cover interpretata dal cantante statunitense Bobby Vinton, pubblicata nell'agosto 1963 come singolo apripista dal suo sesto album in studio, Blue on Blue. Il singolo è stato prodotto da Bob Morgan.[3]

La cover di Vinton è diventata la più popolare nel mondo, raggiungendo il primo posto nella Billboard Best Selling Pop Singles Chart (mantenendolo per tre settimane consecutive).[2]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1990, la cover di Vinton ha debuttato alla sedicesima posizione nella UK Singles Chart[4] ed ha poi raggiunto il secondo posto.[5]

Classifica (1963) Posizione
raggiunta
Stati Uniti[2] 1

Cover di Lana Del Rey[modifica | modifica wikitesto]

Blue Velvet
Lana Del Rey Blue Velvet Cover.jpeg
Cover del singolo Blue Velvet
ArtistaLana Del Rey
Autore/iBernie Wayne, Lee Morris
GenereRock alternativo
Pubblicazione
IncisioneBorn to Die - The Paradise Edition, Paradise
Data2012
EtichettaInterscope Records, Polydor, Universal
Durata2 min : 38 s
Born to Die - The Paradise Edition, Paradise – tracce
Precedente
Body Electric

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Blue Velvet è una cover interpretata dalla cantautrice statunitense Lana Del Rey, pubblicata il 20 settembre 2012 come singolo promozionale per la riedizione del suo secondo album, Born to Die - The Paradise Edition. È contenuta anche nel terzo EP della cantante, Paradise.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale

  1. Blue Velvet – 2:38 – (Lee Morris, Bernie Wayne)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
raggiunta
Austria[6] 40
Francia[7] 40
Germania[8] 49
Regno Unito[9] 60
Spagna[10] 44
Svizzera[11] 42

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Formato
Francia 20 settembre 2012 Download digitale
Germania
Regno Unito
Stati Uniti 25 settembre 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica