Daniel Ruiz-Bazán

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniel Ruiz-Bazán Justa
Dani (Athletic) - 2.jpg
Dani nel 1978
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1986
Carriera
Giovanili
1968-1969non conosciuta Sodupe
1969-1970Getxo
1970-1971Villosa
Squadre di club1
1971-1972Bilbao Athletic33 (8)
1972-1974Barakaldo65 (9)
1974-1986Athletic Bilbao302 (147)
Nazionale
1977-1981 Spagna Spagna 25 (10)
???? Paesi Baschi Paesi Baschi[1] 3 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al febbraio 2009

Daniel Ruiz-Bazán Justa, noto anche con lo pseudonimo di Dani (Sopuerta, 28 giugno 1951), è un ex calciatore spagnolo, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò il suo iter sportivo in tre club dilettantistici: Sodupe (1968-69), Getxo (1969-70) e Villosa (1970-71). Nel 1971 passò all'Bilbao Athletic dove, in quella stagione, disputò 33 gare segnando 8 reti. L'anno dopo venne ceduto al Barakaldo, dove restò fino al 1974, sommando 65 presenze e 9 reti.

Il passo finale della sua carriera fu lunghissimo: dal 1974 al 1986, anno del suo ritiro, giocò tra le file dell'Athletic Bilbao, 302 presenze e 147 reti. Si ritirò pochi giorni prima del Mondiale in Messico.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dani in azione con la Spagna, in lotta contro l'italiano Cabrini nel corso della fase finale di Euro 1980.

La Nazionale spagnola lo vide in campo 25 volte, con uno score di 11 reti, tra il 1977 e il 1981. Partecipò al Mondiale argentino del 1978 e all'Europeo italiano di due anni dopo, segnando un gol in entrambe le competizioni.

Mise inoltre a referto 3 partite e 4 reti nell'Euskadi, la Selezione dei Paesi Baschi.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Athletic Bilbao: 1982-1983, 1983-1984
Athletic Bilbao: 1983-1984
Athletic Bilbao: 1984[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Euskadi non è una Nazionale bensì una Selezione, pertanto non disputa partite ufficiali.
  2. ^ Vittoria automatica del trofeo, secondo i regolamenti dell'epoca, avendo l'Athletic Bilbao conquistato nella stagione 1983-1984 sia la Primera División sia la Copa del Rey.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]