DJ Culture

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
DJ Culture
ArtistaPet Shop Boys
Tipo albumSingolo
Pubblicazione14 ottobre 1991
Durata4:13
Album di provenienzaDiscography
GenereSynth pop
EtichettaParlophone / EMI
ProduttorePet Shop Boys,
Brothers In Rhythm
Registrazione1991
FormatiCD, vinile
Pet Shop Boys - cronologia
Singolo precedente
(1991)
Singolo successivo
(1991)

DJ Culture è una canzone dei Pet Shop Boys, pubblicata come primo singolo della loro raccolta Discography: The Complete Singles Collection nell'ottobre 1991. Il singolo fu un modesto successo, piazzandosi al 13º posto nella classifica inglese. All'incirca un mese dopo, più precisamente il 23 novembre 1991, venne pubblicata una nuova versione del brano (remixata dai The Grid) intitolata Dj culturemix che riuscì ad entrare nella Top40 inglese[1].

Secondo Neil Tennant, la canzone menziona la slealtà dell'allora presidente statunitense George H. W. Bush nell'usare i discorsi di Winston Churchill in merito alla prima guerra del Golfo.[2] Il videoclip del brano mostra in diversi frangenti la figura di Tennant e Lowe come dottori, soldati inglesi, giudice di fronte ad Oscar Wilde e come arbitro calcistico e tifoso[3].

Sempre Tennant fa notare che il brano "illustra quanto facile e pretenziosa sia la vita moderna, proprio come un DJ mischia i brani e include solo piccoli frammenti di alcuni brani. Si pretende di volerne assaggiare appieno di tutto, ma il tutto poi sembra finzione"[4].

Durante i primi secondi del brano è possibile ascoltare un campionamento del film francese Orphée del 1950.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

UK 7": Parlophone[modifica | modifica wikitesto]

  1. "DJ Culture"
  2. "Music for Boys"

UK 12": Parlophone[modifica | modifica wikitesto]

  1. "DJ Culture" (Extended mix)
  2. "Music for Boys"
  3. "Music for Boys (Part 2)"

UK CDs: Parlophone[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Dj Culture"
  2. "Music for Boys"
  3. "DJ Culture" (Extended mix)

UK 12" & CDs: Parlophone ("Dj Culturemix" del novembre 1991)[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Dj Culturemix"
  2. "Music for Boys (Part 3)"
  3. "Overture to Performance"

Posizioni in classifica[modifica | modifica wikitesto]

DJ Culture[modifica | modifica wikitesto]

Nazione (1991) Posizione
Regno Unito 13
Svezia 17
Germania 19
Svizzera 21

DJ Culturemix[modifica | modifica wikitesto]

Nazione (1991) Posizione
Regno Unito 40

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica