Congresso delle Filippine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Congresso delle Filippine
StatoFilippine Filippine
TipoBicamerale perfetto
CamereCamera dei rappresentanti (House of Representatives)
Senato (Senate)
Istituito12 giugno 1898
Riforme1899
Portavoce della CameraFeliciano Belmonte
(Partito Liberale)
Presidente del SenatoFranklin Drilon
(Partito Liberale)
SedeQuezon (Camera)
Pasay (Senato)
Sito web

Il Congresso delle Filippine (in filippino Kongreso ng Pilipinas) è il parlamento delle Filippine. È un parlamento bicamerale composto da Senato (Senado ng Pilipinas) e Camera dei rappresentanti (Kapulungan ng mga Kinatawan ng Pilipinas). Non ha una sede principale: le sue componenti lavorano separatamente, rispettivamente a Quezon (Camera) e a Pasay (Senato).

Il Congresso delle Filippine rappresenta il potere legislativo, secondo quanto stabilisce la Costituzione delle Filippine, così come il presidente delle Filippine rappresenta il potere esecutivo.

Il Senato delle Filippine è composto da 24 membri,[1] metà dei quali sono eletti ogni tre anni. Il mandato di un senatore è pari a sei anni. Un senatore non rappresenta una specifica area geografica ed è eletto come collegio unico nazionale tramite scrutinio maggioritario plurinominale. Per diventare senatori bisogna aver compiuto 35 anni.

La Camera dei rappresentanti delle Filippine è invece composta da 292 membri, i quali hanno un mandato di tre anni e possono essere nuovamente rieletti per un massimo di tre mandati. Ci sono 234 distretti elettorali nel paese, e la maggior parte dei membri del Congresso sono rappresentanti di distretti elettorali. Tutte le province del paese sono composte da almeno un distretto e diverse città sono infatti rappresentate da due o più deputati.[2] I restanti 58 seggi della Camera sono ripartiti tra liste elettorali concorrenti su scala nazionale. Per essere eletti nella Camera dei rappresentanti bisogna aver compiuto 25 anni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Legislative Branch, su Philippines Official Gazette, Philippines Official Gazette. URL consultato il 31 maggio 2013.
  2. ^ Article VI: THE LEGISLATIVE DEPARTMENT, su Philippines Official Gazette. URL consultato il 31 maggio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]