Classe Long Island

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Classe Long Island (portaerei))
Jump to navigation Jump to search
Classe Long Island
USS Long Island (CVE-1) underway on 10 June 1944.jpg
La USS Long Island (CVE-1) nel 1944
Descrizione generale
Flag of the United States.svg
Naval Ensign of the United Kingdom.svg
Tipoportaerei di scorta
Classeen:Type C3-class ship
Numero unità2
IdentificazioneAVG-1 → ACV-1 → CVE-1
Utilizzatore principaleFlag of the United States.svg U.S. Navy
Altri utilizzatoriNaval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
CostruttoriSun Shipbuilding & Drydock Co.
CantiereChester (Pennsylvania)
Impostazione7 luglio 1939
Varo11 gennaio 1940
Entrata in servizio2 giugno 1941
Nomi precedentiMormacmail
Nomi successiviNelly
Seven Seas
Fuori servizio26 marzo 1946
Radiazione12 aprile 1946
Destino finaleconvertita in nave passeggeri
Statodemolita nel 1977
Onori di battaglia1 Battle star
Caratteristiche generali
Dislocamento13 499 long ton (13 716 t)
Lunghezza149,96 m
Larghezza21,21 m
Pescaggio7,86 m
Velocità16,5 nodi (31 km/h)
Equipaggio970
Armamento
Armamento1 cannone da 5in
2 cannone da 3in
Mezzi aerei21 aerei
Note
dati riferiti alla Long Island
voci di classi di portaerei presenti su Wikipedia

La classe Long Island è stata una classe di 2 portaerei di scorta costruite per la United States Navy e la Royal Navy durante la seconda guerra mondiale. Come altre porterei di scorta, anche queste portaerei erano basate su scafi di navi mercantili (en:Type C3-class ship), progettate dal MARCOM e convertite in navi da guerra.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La USS Long Island (CVE-1) fu in servizio nella United States Navy tra il 1941 e il 1946; dopo il decommissionamento, fu venduta per essere demolita, ma invece fu convertita in nave passeggeri, rinominata Nelly nel 1949 e poi Seven Seas nel 1953 fu in servizio fino al 1966; poi divenne un ostello nei Paesi Bassi fino al 1977, quando fu demolita in Belgio.

La HMS Archer (D78) fu in servizio nella Royal Navy tra il 1941 e il 1943; poi fu riparata e trasferita al Ministero dei trasporti di guerra britannico dove servi col nome Empire Lagan nel 1945 come nave da trasporto; il 6 gennaio 1946 fu restituita alla United States Navy e prese il nome USS Archer ma fu radiata dal registro navale il 26 febbraio 1946 e fu venduta nel 1947. Nel 1948 fu rinominata Anna Salén e servì come nave passeggeri; nel 1955 fu rinominata Tasmania e nel 1958 fu convertita in nave cargo; nel 1961 fu rinominata Union Reliance e il 7 novembre 1961 ebbe una collisione con la petroliera norvegese Berea nel Houston Ship Channel, la nave fu abbandonata e poi demolita nel 1962 a New Orleans.

Navi[modifica | modifica wikitesto]

Flag of the United States.svg U.S. Navy - classe Long Island - Naval Ensign of the United Kingdom.svg Royal Navy
Nomi precedenti Nome Nomi successivi Impostata Varata Comm. Decomm. Destino
Mormacmail (1939) USS Long Island (CVE-1) Nelly (1949)
Seven Seas (1953)
7 luglio 1939 11 gennaio 1940 2 giugno 1941 26 marzo 1946 convertita in nave passeggeri nel 1949 e poi demolita nel 1977
Mormacland (1939)
BAVG-1 (1941)
HMS Archer (D78) HMS Empire Lagan (1945)
USS Archer (1946)
Anna Salén (1948)
Tasmania (1955)
Union Reliance (1961)
1 agosto 1939 14 dicembre 1939 17 novembre 1941 16 novembre 1943 convertita in nave da trasporto, poi passeggeri, poi cargo e infine demolita nel 1962

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]