Cibali (metropolitana di Catania)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo metropolitana di Catania.svg Cibali
Stazione della metropolitana di Catania
Gestore FCE
Stato In costruzione
Linea Metropolitana di Catania
Localizzazione via Galermo, via Bergamo
Tipologia Sotterranea
Interscambio stazione di Cibali
Dintorni Stadio A.Massimino, Dipartimento di Agraria
Mappa di localizzazione: Catania
Cibali
Cibali
Metropolitane del mondo

Coordinate: 37°31′12.36″N 15°03′59.04″E / 37.5201°N 15.0664°E37.5201; 15.0664

Cibali è una fermata in costruzione della metropolitana di Catania, nel tratto tra Borgo e Nesima, posta in sotterraneo rispetto all'omonima fermata di superficie della ferrovia Circumetnea.

La stazione è inserita nel tessuto urbano dell'omonimo quartiere; è raggiungibile attraverso le vie Galermo e Bergamo. A poca distanza da essa si trovano lo stadio Angelo Massimino in piazza Spedini, la sede storica della Facoltà di Agraria dell'Università di Catania in via Valdisavoia e il liceo scientifico "Principe Umberto" sito in largo Filippo Raciti.

A causa di problematiche legate a vicende giudiziarie dell'impresa appaltante la stazione è rimasta incompleta e la sua apertura è stata rinviata nonostante l'inaugurazione, e la successiva apertura al traffico, della tratta Borgo-Nesima avvenuta il 30 marzo 2017.[1]

La sua apertura, inizialmente prevista per gli ultimi mesi del 2019[2], è stata successivamente rimandata a fine 2020.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrea Tartaglia, Metropolitana, venerdì apre senza la stazione di Cibali: orari e frequenze, in Mobilità.org, 28 marzo 2017. URL consultato il 17 agosto 2019.
  2. ^ Gabriele Patti, Stazione metro Cibali, un altro rinvio per l'apertura: «Lentezze legate a Tecnis, servono ancora dei mesi», in Meridione News, 14 maggio 2019. URL consultato il 17 agosto 2019.
  3. ^ Metro, slitta ancora l’apertura a Cibali. La fermata Monte Po? “Entro il 2020”, su QdS, 5 settembre 2019. URL consultato il 9 settembre 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]