Banca centrale degli Stati dell'Africa Occidentale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Banca centrale degli Stati dell'Africa Occidentale
(EN) Central Bank of West African States
(FR) Banque centrale des États de l'Afrique de l'Ouest
Central Bank of West African States logo.svg
BrancheBCEAOAbidjanFeb2016.jpg
SiglaBCEAO
Area valutariaBenin Benin
Burkina Faso Burkina Faso
Costa d'Avorio Costa d'Avorio
Guinea-Bissau Guinea-Bissau
Mali Mali
Niger Niger
Senegal Senegal
Togo Togo
ValutaFranco CFA
Istituita1959
PresidenteJean-Claude Brou
(dal 7 giugno 2022)
SedeDakar
Sito web

La banca centrale degli Stati dell'Africa Occidentale (BCEAO) è la banca centrale degli stati africani di Benin, Burkina Faso, Costa d'Avorio, Guinea-Bissau, Mali, Niger, Senegal, Togo.

La moneta ufficiale è il franco CFA, in futuro sarà sostituita con l'Eco (E). Amministra l'Unione economica e monetaria ovest-africana e la Comunità economica degli Stati dell'Africa occidentale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN145117430 · ISNI (EN0000 0001 2034 5880 · LCCN (ENn81089839 · GND (DE5004366-3 · BNF (FRcb12143902b (data) · J9U (ENHE987007425531805171 (topic) · WorldCat Identities (ENlccn-n81089839