Atletica leggera ai Giochi della XXVI Olimpiade - Maratona femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Maratona femminile
Atlanta 1996
Informazioni generali
Luogo Città di Atlanta
Periodo 28 luglio 1996
Partecipanti 88
Podio
Medaglia d'oro Fatuma Roba Etiopia Etiopia
Medaglia d'argento Valentina Egorova Russia Russia
Medaglia di bronzo Yuko Arimori Giappone Giappone
Edizione precedente e successiva
Barcellona 1992 Sydney 2000
Atletica leggera ai
Giochi olimpici di
Atlanta 1996
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 m piani   uomini   donne
200 m piani uomini donne
400 m piani uomini donne
800 m piani uomini donne
1500 m piani uomini donne
5000 m piani uomini donne
10000 m piani uomini donne
Corse ad ostacoli
110 / 100 m hs uomini donne
400 m hs uomini donne
3000 m siepi uomini
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 10 km donne
Marcia 20 km uomini
Marcia 50 km uomini
Salti
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Lanci
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne

La maratona ha fatto parte del programma femminile di atletica leggera ai Giochi della XXVI Olimpiade. La competizione si è svolta il 28 luglio 1996 nella città di Atlanta, con arrivo nello Stadio olimpico.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Domenica, 28 luglio. Arrivo nel Centennial Olympic Stadium di Atlanta.

La tedesca Uta Pippig parte su ritmi alti, ma dopo meno di 20 km è già ripresa. Si ritrovano in testa Fatuma Roba, Yuko Arimori, Manuela Machado e Valentina Egorova. Il passaggio a metà gara è di 1h12'31".
Fatuma Roba dà una sferzata ed aumenta il ritmo. Al 30º km (1h42'57") ha già un vantaggio di un minuto sul gruppo di testa. Negli ultimi 12 km raddoppia il vantaggio e vince con un distacco record di due minuti. La Egorova si libera della Arimori e giunge seconda. La giapponese si deve guardare da Katrin Dörre e acchiappa a fatica il bronzo.
Ben 67 delle 88 partenti concludono la gara.

Pos Paese Atleta Tempo
Gold medal.svg Etiopia Etiopia Fatuma Roba 2h26'05"
Silver medal.svg Russia Russia Valentina Egorova 2h28'05"
Bronze medal.svg Giappone Giappone Yuko Arimori 2h28'39"
4 Germania Germania Katrin Dörre-Heinig 2h28'45"
5 Spagna Spagna Rocío Rios 2h30'50"
6 Romania Romania Lidia Șimon 2h31'04"
7 Portogallo Portogallo Manuela Machado 2h31'11"
8 Germania Germania Sonja Krolik 2h31'16"

La neozelandese Lorraine Moller, alla bell'età di 41 anni, conclude in 2h42'21" al 46mo posto. È l'unica atleta ad aver partecipato a tutte e quattro le maratone olimpiche.