Atletica leggera ai Giochi della XXVII Olimpiade - Staffetta 4×100 metri femminile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bandiera olimpica Athletics pictogram.svg
Staffetta 4×100 metri femminile
Sydney 2000
Informazioni generali
Luogo Stadio Olimpico di Sydney
Periodo 29-30 settembre 2000
Partecipanti
Podio
Medaglia d'oro Nazionale Bahamas Bahamas
Medaglia d'argento Nazionale Giamaica Giamaica
Medaglia di bronzo Nazionale Stati Uniti Stati Uniti
Edizione precedente e successiva
Atlanta 1996 Atene 2004
Atletica leggera ai
Giochi di Sydney 2000
Athletics pictogram.svg
Corse piane
100 metri   uomini   donne
200 metri uomini donne
400 metri uomini donne
800 metri uomini donne
1500 metri uomini donne
5000 metri uomini donne
10000 metri uomini donne
3000 m siepi uomini
Corse ad ostacoli
110/100 m ostacoli uomini donne
400 m ostacoli uomini donne
Staffette
Staffetta 4×100 m uomini donne
Staffetta 4×400 m uomini donne
Prove su strada
Maratona uomini donne
Marcia 20 km uomini donne
Marcia 50 km uomini
Concorsi
Salto in alto uomini donne
Salto con l'asta uomini donne
Salto in lungo uomini donne
Salto triplo uomini donne
Getto del peso uomini donne
Lancio del disco uomini donne
Lancio del martello uomini donne
Lancio del giavellotto uomini donne
Prove multiple
Decathlon uomini
Eptathlon donne

La Staffetta 4×100 metri ha fatto parte del programma di atletica leggera femminile ai Giochi della XXVII Olimpiade. La competizione si è svolta nei giorni 29-30 settembre 2000 allo Stadio Olimpico di Sydney.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Paese Atleta Tempo
Gold medal.svg Bahamas Bahamas Savatheda Fynes
Chandra Sturrup
Pauline Davis-Thompson
Debbie Ferguson
41"95
Silver medal.svg Giamaica Giamaica Tayna Lawrence
Veronica Campbell
Beverly McDonald
Merlene Ottey
42"13
Bronze medal.svg Stati Uniti Stati Uniti[1] Chryste Gaines
Torri Edwards
Nanceen Perry
Passion Richardson[2]
42"20
4 Francia Francia Linda Ferga
Muriel Hurtis
Fabé Dia
Christine Arron
42"42
5 Russia Russia Natalia Ignatova
Marina Trandenkova
Irina Khabarova
Natalia Voronova
43"02
6 Germania Germania Gabi Rockmeier
Sabrina Mulrain
Andrea Philipp
Marion Wagner
43"11
7 Nigeria Nigeria Glory Alozie
Benedicta Ajudua
Mercy Nku
Mary Onyali
44"05
8 Cina Cina Zeng Xiujun
Liu Xiaomei
Qin Wangping
Li Xuemei
44"87

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Medaglie inizialmente revocate alla squadra statunitense a causa della squalifica di Marion Jones. Il 16 luglio 2010 il Tribunale Arbitrale dello Sport ha riassegnato le medaglie alle staffettiste statunitensi, ad eccezione della Jones. (FR) Médailles confirmées pour les équipières, 20min.ch, 16 luglio 2010. URL consultato il 18 agosto 2012.
  2. ^ Atlete che hanno gareggiato unicamente in batteria ma hanno ugualmente ricevuto le medaglie.