Assassins (musical)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Assassins è un musical scritto da John Weidman (libretto) e Stephen Sondheim (musica e testi). L'opera usa la forma della rivista musicale mischiando vari stili musicali e cambiando il tono del raccondo a seconda della scena. Nei vari quadri vengono raccontate le storie di alcuni uomini o donne che hanno attentato, a volte riuscendoci, alla vita di alcuni presidenti americani.

Assassins debuttò off-Broadway al Playwrights Horizons il 27 gennaio 1990 ed ebbe 73 rappresentazioni. Il cast comprendeva Victor Garber, Terrence Mann, Patrick Cassidy, Debra Monk, Greg Germann e Annie Golden. Il musical avrebbe dovuto debuttare a Broadway nel 2001, ma poi venne l'11 settembre.

Assassins debuttò a Broadway il 22 aprile 2004, allo Studio 54, protagonista la Roundabout Theater Company. Lo show chiuse dopo solo 101 rappresentazioni, il 18 luglio 2004. Neil Patrick Harris ricoprì i ruoli del Balladeer e di Lee Harvey Oswald; Marc Kudisch interpretò il ruolo, riveduto e corretto, del Proprietor; Michael Cerveris, nel ruolo di John Wilkes Booth, vinse un Tony Award. La produzione fece scalpore proiettando il film di Zapruder sull'assassinio di John F. Kennedy sulla T-shirt di Lee Harvey Oswald.

Personaggi storici[modifica | modifica wikitesto]

Numeri musicali[modifica | modifica wikitesto]

  • Everybody's Got the Right - Proprietor, Czolgosz, Hinckley, Guiteau, Zangara, Byck, Fromme, Moore, Booth
  • The Ballad of Booth - Balladeer, Booth, David Harold
  • How I Saved Roosevelt - Bystanders, Zangara
  • Gun Song - Czolgosz, Booth, Guiteau, Moore
  • The Ballad of Czolgosz - Balladeer, Fairgoers
  • Unworthy of Your Love - Hinckley, Fromme
  • The Ballad of Guiteau - Guiteau, Balladeer
  • Another National Anthem - Czolgosz, Booth, Hinckley, Fromme, Zangara, Guiteau, Moore, Byck, Balladeer
  • November 22, 1963 - Booth, Oswald, Guiteau, Czolgosz, Byck, Hinckley, Fromme, Moore, Zangara
  • Finale: Everybody's Got the Right - Booth, Czolgosz, Moore, Guiteau, Zangara, Byck, Hinckley, Fromme, Oswald

Numeri musicali eliminati durante il rodaggio dello show o subito dopo il debutto a New York:

  • Flag Song (canzone rimasta incompiuta)
  • Something Just Broke (utilizzata soltanto nella versione del musical messa in scena a Londra e nel revival del 2004)

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Role Descrizione Original Off-Broadway
Playwrights Horizons
London premiere
Donmar Warehouse
Broadway premiere
Studio 54
London Revival
Menier Chocolate Factory
The Proprietor Proprietario del Luna Park spettrale in cui ha inizio il musical William Parry Paul Bentley Marc Kudisch Simon Lipkin
The Balladeer Accompagna e commenta le canzoni degli assassini Patrick Cassidy Anthony Barclay Neil Patrick Harris Jamie Parker
John Wilkes Booth Assassino di Abraham Lincoln Victor Garber David Firth Michael Cerveris Aaron Tveit
Charles Guiteau Assassino di James A. Garfield Jonathan Hadary Henry Goodman Denis O'Hare Andy Nyman
Leon Czolgosz Assassino di William McKinley Terrence Mann Jack Ellis James Stacy Barbour David Roberts
Giuseppe Zangara Tentò di assassinare Franklin Delano Roosevelt Eddie Korbich Paul Harrhy Jeffrey Kuhn Stewart Clarke
Lynette "Squeaky" Fromme Tentò di assassinare Gerald Ford Annie Golden Catheryn Bradshaw Mary Catherine Garrison Carly Bawden
Sara Jane Moore Tentò di assassinare Gerald Ford Debra Monk Louise Gold Becky Ann Baker Catherine Tate
John Hinckley, Jr. Stalker di Jodie Foster, tentò di assassinare Ronald Reagan Greg Germann Michael Cantwell Alexander Gemignani Harry Morrison
Samuel Byck Tentò di assassinare Richard Nixon Lee Wilkof Ciarán Hinds Mario Cantone Mike McShane
Lee Harvey Oswald Uccise John Fitzgerald Kennedy Jace Alexander Gareth Snook Neil Patrick Harris Jamie Parker
David Herold Complice di Booth nell'assassinio di Abraham Lincoln Marcus Olson Kevin Walton Brandon Wardell
Emma Goldman Anarchica e femminista statunitense Lyn Greene Sue Kelvin Anne L. Nathan Melle Stewart

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Vincitore di 5 Tony Award nel 2004:

Marc Kudisch fu inoltre nominato per un Drama Desk Award quale Outstanding Featured Actor in a Musical.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE7585798-4