Archie Mountbatten-Windsor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Archie
Nome completo Archie Harrison Mountbatten-Windsor
Nascita 6 maggio 2019 (0 anni)
Dinastia Windsor
Padre Henry, duca di Sussex
Madre Meghan, duchessa di Sussex
Religione Anglicana

Archie Harrison Mountbatten-Windsor (Londra, 6 maggio 2019) è un nobile britannico, membro della famiglia reale, primogenito di Henry, duca di Sussex e Meghan, duchessa di Sussex.

È settimo nella linea di successione alla sua bisnonna, la regina Elisabetta II, dopo suo nonno paterno Carlo, suo zio William, i suoi cugini e suo padre.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Annuncio e nascita[modifica | modifica wikitesto]

Folla di giornalisti nei pressi del Castello di Windsor mentre attendono l'annuncio della nascita di Archie

Archie Mountbatten-Windsor è nato alle 05:26 BST (04:26 UTC) il 6 maggio 2019.[1] Suo padre ha descritto la sua nascita come avvenuta "un poco in ritardo". Il luogo di nascita è il Portland Hospital di Westminster.[2] Molti luoghi chiave sono stati illuminati con colori differenti per rimarcare la nascita del giovane principe, tra cui le Cascate del Niagara, la CN Tower ed il London Eye.[3][4][5]

È stato mostrato al pubblico per la prima volta al Castello di Windsor due giorni dopo la sua nascita.[6] In quello stesso giorno è stato annunciato il nome del bambino, Archie Harrison Mountbatten-Windsor.[7] Archie è un diminutivo del nome Archibald, mentre Harrison è un patronimico che significa "figlio di Harry".[8] È stato battezzato il 6 luglio 2019 dall'arcivescovo di Canterbury in una cerimonia privata.[9]

Il bambino è dalla nascita sia cittadino britannico sia cittadino statunitense.[10][11]

Titoli e posizione costituzionale[modifica | modifica wikitesto]

In quanto pronipote della regina Elisabetta II,[2] Archie Mountbatten-Windsor è settimo in linea di successione al trono britannico, subito dopo suo padre.[12] Egli è inoltre erede apparente del ducato di Sussex detenuto da suo padre.[2][13]

Il duca di Sussex è a sua volta preceduto in linea di successione da suo padre il principe di Galles, da suo fratello il duca di Cambridge e dai tre figli di suo fratello.[14] Dal momento che Harry è il figlio minore del principe di Galles,[15] suo figlio non è automaticamente per nascita "principe del Regno Unito" né utilizza il titolo di "Altezza Reale",[2] e pertanto ci si aspetta che verrà indicato coi trattamenti tipici di "ogni altro figlio di duca".[14] Mountbatten-Windsor avrebbe potuto utilizzare il titolo di conte di Dumbarton, sulla base del diritto di utilizzo di uno dei titoli di cortesia sussidiari di quello del padre.[2][11] Ad ogni modo i suoi genitori hanno deciso di non conferirgli un titolo e pertanto egli sarà noto come "Master Archie".[16] Se suo nonno paterno diverrà re, avrà quindi il privilegio del titolo di "Altezza Reale" come spetta ai nipoti in linea diretta di un sovrano.[15]

Albero genealogico[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Filippo di Edimburgo Andrea di Grecia  
 
Alice di Battenberg  
Carlo, principe di Galles  
Elisabetta II del Regno Unito Giorgio VI del Regno Unito  
 
Elizabeth Bowes-Lyon  
Henry, duca di Sussex  
Edward Spencer, VIII conte Spencer Albert Spencer, VII conte Spencer  
 
Lady Cynthia Hamilton  
Lady Diana Spencer  
Hon. Frances Ruth Roche Maurice Roche, IV barone Fermoy  
 
Ruth Sylvia Gill  
Archie Mountbatten-Windsor  
Gordon Arnold Markle Isaac Thomas Markle  
 
Ruth Anne Arnold  
Thomas Wayne Markle  
Doris Mary Rita Sanders Frederick George Sanders  
 
Gertrude May Merrill  
Meghan Markle  
Alvin Azell Ragland Steve R. Ragland  
 
Louise Russell  
Doria Loyce Ragland  
Jeanette Arnold James T. Arnold  
 
Nettie Mae Allen  
 

Mountbatten-Windsor discende dalla famiglia reale britannica e dalla famiglia Spencer per parte di suo padre, mentre per parte di sua madre da "un impiegato d'albergo di Cleveland e da una lavoratrice di lavanderia di Chattanooga".[12] Per parte di sua madre, ha antenati afroamericani,[17] tedeschi,[18] inglesi,[19] e irlandesi.[20][12]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Royal baby: Meghan gives birth to boy, Harry announces, in BBC News, 6 maggio 2019. URL consultato il 6 maggio 2019.
  2. ^ a b c d e Royal baby: Meghan, Duchess of Sussex, gives birth to boy, in The Guardian, 6 maggio 2019. URL consultato il 7 maggio 2019.
  3. ^ Justin Mowat, Niagara Falls will shine blue Monday to mark royal birth, CBC News, 6 maggio 2019. URL consultato il 7 maggio 2019.
  4. ^ CN Tower lit in purple to mark birth of royal baby, CBC News, 6 maggio 2019. URL consultato il 7 maggio 2019.
  5. ^ London Eye to turn red, white and blue for royal baby, BT, 6 maggio 2019. URL consultato il 7 maggio 2019.
  6. ^ Ellen Barry, Harry and Meghan Introduce Baby Sussex, The New York Times, 8 maggio 2019. URL consultato l'8 maggio 2019.
  7. ^ Royal baby: Duke and Duchess of Sussex name son Archie, BBC News, 8 maggio 2019. URL consultato l'8 maggio 2019.
  8. ^ (EN) Archie Harrison Mountbatten-Windsor: What the royal baby's name means, in Sky News, 8 maggio 2019. URL consultato l'8 maggio 2019.
  9. ^ (EN) Harry and Meghan's baby Archie christened at Windsor, BBC News, 6 luglio 2019.
  10. ^ Harriet Alexander, US tax authorities could stake a claim to Baby Sussex's inheritance, in The Telegraph, 7 maggio 2019. URL consultato l'8 maggio 2019.
  11. ^ a b (EN) Royal baby: All you need to know about the birth of Harry and Meghan's child, in BBC. URL consultato il 6 maggio 2019.
  12. ^ a b c Ellen Barry e Palko Karasz, Meghan, Duchess of Sussex, Gives Birth to a Boy, in The New York Times, 6 maggio 2019. URL consultato il 7 maggio 2019.
  13. ^ Hannah Furness, Phoebe Southworth e Samantha Herbert, Royal baby: Prince Harry says birth of son is 'the most amazing experience' as world waits for first sighting, in The Telegraph, 6 maggio 2019. URL consultato il 7 maggio 2019.
  14. ^ a b Meghan and Harry: Duchess of Sussex expecting a baby, in BBC News, 15 ottobre 2018. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  15. ^ a b (EN) Jonathan Spangler, The rise and fall of 'Royal Highness': a brief history of royal titles and what it means for Prince Harry’s baby, su History Extra, 6 maggio 2019. URL consultato il 7 maggio 2019.
  16. ^ Archie Harrison: The meaning behind the royal baby's name, in BBC News, 8 maggio 2019. URL consultato l'8 maggio 2019.
  17. ^ Meghan Markle's Jonesboro roots, in The Times. URL consultato il 6 dicembre 2017.
  18. ^ Tracing Meghan Markle's 'German roots', in Deutsche Welle, 11 maggio 2018. URL consultato il 23 maggio 2018.
  19. ^ Christopher Child, The Hastings Connection, New England Historic Genealogical Society, 15 dicembre 2017. URL consultato il 16 dicembre 2017 (archiviato il 16 dicembre 2017).
    «As Gary Boyd Roberts indicated in his press release, "Meghan Markle is related to Prince Harry...».
  20. ^ Meghan Markle: Six things you didn't know about Prince Harry's girlfriend, in The Week, 8 novembre 2016 (archiviato il 10 novembre 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie