Anthony Newley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anthony Newley
Anthony Newley (1967).jpg
Anthony Newley nel 1967
NazionalitàRegno Unito Regno Unito
GenerePop
Pop rock
Periodo di attività musicale1947 – 1999
Album pubblicati20+
Sito ufficiale

Anthony George Newley (Londra, 24 settembre 1931Jensen Beach, 14 aprile 1999) è stato un attore e cantautore inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Londra nel quartiere di Hackney, inizia a recitare da bambino, verso la fine degli anni '40 nei film Vice versa e Le avventure di Oliver Twist.

Negli anni '50 lavora anche alla radio, mentre nel film Idol on Parade interpreta un cantante chiamato a fare il servizio militare. La carriera nel mondo musicale inizia invece nel maggio 1959, quando la sua canzone I've Waited So Long raggiunge le posizioni alte delle classifiche grazie alla sua presenza proprio nel film Idol on Parade. Realizza diverse hit da classifica nei primi anni '60. Nel 1960 arriva in prima posizione nella UK Singles Chart con Why.

Partecipa alla serie TV The Strange World of Gurney Slade. Nel 1963 vince il Grammy Award per la canzone dell'anno, in riferimento a What Kind of Fool Am I?. Tra gli altri suoi brani più famosi vi sono Gonna Build a Mountain, Once in a Lifetime, The Joker e le sue versioni di Strawberry Fair e Pop Goes the Weasel.

Inoltre è coautore del brano Goldfinger, usato nel Agente 007 - Missione Goldfinger (terzo della serie di James Bond), la cui musica è di John Barry e Feeling Good, portata al successo da Nina Simone prima e interpretata decenni dopo anche dai Muse e da Michael Bublé.

Ha collaborato anche con Tony Bennett, Sammy Davis Jr., Shirley Bassey, Herbert Kretzmer e Leslie Bricusse. Con quest'ultimo ha scritto il musical Stop the World – I Want to Get Off, che è diventato un film nel 1966. Proprio per questo lavoro, nel 1963, ha ricevuto la nomination al Tony Award al miglior attore protagonista in un musical. Nel 1965 ha ricevuto una candidatura per il Tony Award alla miglior regia di un musical per The Roar of the Greasepaint - The Smell of the Crowd.

Ha scritto le musiche del leggendario film Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971). Nel 1972 ha ricevuto la nomination all'Oscar alla migliore colonna sonora.

Muore su una spiaggia della Florida, a 67 anni; soffriva di un male inguaribile ai reni.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1956 al 1963 è stato sposato con Ann Lynn, con cui ha avuto un figlio. In seguito, fino al 1970, è stato sposato con l'attrice Joan Collins, dalla cui unione sono nati Tara Newley e Sacha. Si è risposato una terza volta ed ha avuto altri due figli da una hostess.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Album studio
  • 1955 Cranks
  • 1960 Love is a Now and Then Thing
  • 1961 Tony
  • 1964 In My Solitude
  • 1965 Who Can I Turn To?
  • 1966 Who Can I Turn To?
  • 1966 Newley Delivered
  • 1966 Newley Recorded
  • 1966 The Genius of Anthony Newley
  • 1967 Anthony Newley Sings the Songs from Doctor Dolittle
  • 1969 The Romantic World of Anthony Newley
  • 1970 For You
  • 1971 Pure Imagination
  • 1972 Ain't It Funny
  • 1977 The Singers and His Songs
  • 1985 Mr Personality
  • 1992 Too Much Woman
  • 2012 The Last Song – The Final Recordings

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34647429 · ISNI (EN0000 0000 6309 6522 · LCCN (ENn88051157 · GND (DE124865399 · BNF (FRcb13938558c (data)