Anna Maria di Sassonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anna Maria di Sassonia
Anna Maria of Saxony.jpg
Anna Maria di Sassonia, gran principessa di Toscana
Gran principessa di Toscana
Stemma
Stemma
In carica24 novembre 1856 –
10 febbraio 1859
Nome completotedesco: Anna Maria Maximiliane Stephania Karoline Johanna Luisa Xaveria Nepomucena Aloysia Benedicta von Sachsen
italiano: Anna Maria Massimiliana Stefania Carolina Giovanna Luisa Saveria Nepomucena Aloysia Benedetta di Sassonia
TrattamentoSua Altezza Imperiale e Reale
Altri titoliPrincipessa di Sassonia
NascitaDresda, Regno di Sassonia, 4 gennaio 1836
MorteNapoli, Regno delle Due Sicilie, 10 febbraio 1859
Luogo di sepolturaBasilica di San Lorenzo, Firenze
DinastiaWettin per nascita
Asburgo-Lorena per matrimonio
PadreGiovanni I di Sassonia
MadreAmalia Augusta di Baviera
ConsorteFerdinando IV di Toscana
FigliMaria Antonietta
ReligioneCattolicesimo

Anna Maria di Sassonia (nome completo Anna Maria Maximiliane Stephania Karoline Johanna Luisa Xaveria Nepomucena Aloysia Benedicta von Wettin; Dresda, 4 gennaio 1836Napoli, 10 febbraio 1859) fu la prima moglie di Ferdinando IV di Toscana, ma morì prima che il marito diventasse granduca.

Famiglia d'origine[modifica | modifica wikitesto]

La principessa Anna Maria era figlia del re Giovanni di Sassonia e della principessa Amalia Augusta di Baviera. I suoi nonni paterni erano Massimiliano di Sassonia e Carolina di Borbone-Parma, mentre i suoi nonni materni erano Massimiliano I Giuseppe di Baviera e Carolina di Baden. Attraverso la nonna Carolina di Borbone, Anna Maria discendeva dall'imperatrice Maria Teresa d'Austria.

Due suoi fratelli, Alberto e Giorgio, furono re di Sassonia; sua sorella Elisabetta divenne duchessa di Genova in virtù del suo matrimonio con Ferdinando di Savoia-Genova; la minore delle sorelle, Sofia, sposò Carlo Teodoro in Baviera.

Anna Maria, attraverso la madre, era cugina di primo grado dell'imperatrice d'Austria Elisabetta di Baviera e della regina delle Due Sicilie Maria Sofia di Baviera, figlie di Ludovica di Baviera, e dell'imperatore Francesco Giuseppe I d'Austria, figlio di Sofia di Baviera: Ludovica e Sofia, come Amalia Augusta, erano figlie di Massimiliano I di Baviera.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

All'età di vent'anni, il 24 novembre 1856, sposò a Dresda il gran principe di Toscana Ferdinando, figlio del granduca Leopoldo II di Toscana e della principessa Maria Antonietta di Borbone. Già diverse principesse sassoni della sua famiglia avevano contratto matrimonio con la casa toscana degli Asburgo-Lorena: sua zia Maria Anna Carolina aveva sposato nel 1817 Leopoldo II, che in seguito alla sua morte si risposò con la principessa Maria Antonietta; un'altra sua zia, Maria Ferdinanda, aveva sposato nel 1821 Ferdinando III di Toscana, vedovo di Luisa Maria Amalia di Borbone-Napoli, la madre di Leopoldo II.

Anna Maria e Ferdinando ebbero una sola figlia, Maria Antonietta, nata a Firenze il 10 gennaio 1858. La principessa rimase nuovamente incinta, ma durante un viaggio a Napoli, il 6 febbraio 1859, abortì a causa di febbre tifoide. Pochi giorni dopo Anna Maria si spense, il 10 febbraio, all'età di ventitré anni. Il 17 marzo fu solennemente sepolta nella basilica di San Lorenzo a Firenze, mentre a Napoli si trova il suo cuore nella cripta dei principi Borboni nella basilica di Santa Chiara.

Poco dopo la sua morte i moti rivoluzionari di Firenze costrinsero alla fuga i Lorena: Ferdinando divenne granduca il 21 luglio 1859 all'abdicazione del padre Leopoldo. Nove anni dopo, in esilio, Ferdinando si risposò con la principessa Alice di Borbone-Parma, dalla quale ebbe dieci figli.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Anna Maria di Sassonia e Ferdinando di Toscana ebbero una figlia:

Una storia non documentata racconta di un suo presunto matrimonio segreto con l'arciduca Rodolfo d'Asburgo-Lorena, dal quale avrebbe avuto un figlio, ma non ci sono prove in merito.[senza fonte]

Titoli e trattamento[modifica | modifica wikitesto]

  • 4 gennaio 1836 – 24 novembre 1856: Sua Altezza Reale Principessa Anna di Sassonia, Duchessa di Sassonia
  • 24 novembre 1856 – 10 febbraio 1859: Sua Altezza Imperiale e Reale La Gran Principessa di Toscana, Arciduchessa e Principessa Imperiale d'Austria, Principessa Reale d'Ungheria e Boemia, Principessa e Duchessa di Sassonia

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Federico Cristiano di Sassonia Augusto III di Polonia  
 
Maria Giuseppa d'Austria  
Massimiliano di Sassonia  
Maria Antonia di Baviera Carlo VII di Baviera  
 
Maria Amalia d'Asburgo  
Giovanni di Sassonia  
Ferdinando I di Parma Filippo I di Parma  
 
Luisa Elisabetta di Borbone-Francia  
Carolina di Borbone-Parma  
Maria Amalia d'Asburgo-Lorena Francesco I di Lorena  
 
Maria Teresa d'Austria  
Anna Maria di Sassonia  
Federico Michele di Zweibrücken-Birkenfeld Cristiano III del Palatinato-Zweibrücken  
 
Carolina di Nassau-Saarbrücken  
Massimiliano I Giuseppe di Baviera  
Maria Francesca del Palatinato-Sulzbach Giuseppe Carlo del Palatinato-Sulzbach  
 
Elisabetta Augusta Sofia del Palatinato-Neuburg  
Amalia Augusta di Baviera  
Carlo Luigi di Baden Carlo Federico di Baden  
 
Carolina Luisa d'Assia-Darmstadt  
Carolina di Baden  
Amalia d'Assia-Darmstadt Luigi IX d'Assia-Darmstadt  
 
Carolina del Palatinato-Zweibrücken-Birkenfeld  
 

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN220515436 · ISNI (EN0000 0003 6013 8661 · BAV 495/61761 · GND (DE1017884595 · WorldCat Identities (ENviaf-220515436