Andreas Johansson (calciatore 1982)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andreas Johansson
Andreas Johansson (footballer).jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Altezza 184 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Halmstad
Carriera
Giovanili
1987-1996Verde e Bianco2.svg Getinge IF
1997-2001Halmstad
Squadre di club1
2002-2009Halmstad165 (9)
2009-2011Bochum51 (0)[1]
2012-2018IFK Norrköping205 (10)
2019-Halmstad59 (4)
Nazionale
2003-2004Svezia Svezia U-2112 (2)
2009Svezia Svezia1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º gennaio 2021

Karl Tommy Andreas Johansson Johansson (Halmstad, 10 marzo 1982) è un calciatore svedese, difensore dell'Halmstad.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Johansson ha iniziato a giocare a calcio a Getinge, un'area urbana situata a pochi chilometri dalla cittadina di Halmstad. Nel 1997 è entrato a far parte delle giovanili dell'Halmstads BK, ovvero la principale squadra della zona.

Johansson all'Halmstad nel 2008

Prima dell'inizio della stagione 2002 è stato promosso in prima squadra, e nel maggio dello stesso anno ha fatto il debutto in Allsvenskan contro l'Örgryte, affermandosi poi rapidamente anche come titolare. All'Halmstad è rimasto per otto stagioni e mezzo, durante le quali la squadra ha conseguito un 2º posto al termine dell'Allsvenskan 2004.

Nel giugno del 2009 infatti Johansson è stato ceduto a titolo definitivo ai tedeschi del Bochum. La squadra biancazzurra ha poi chiuso la Bundesliga 2009-2010 al penultimo posto ed è scesa in seconda serie: Johansson in quella stagione ha collezionato 16 presenze ed è rimasto in rosa anche a seguito della retrocessione. Nel 2010-2011 il Bochum è arrivato terzo e si è qualificato per gli spareggi promozione contro il Borussia Mönchengladbach, un doppio confronto giocato con lo svedese titolare in entrambe le occasioni, ma le due sfide hanno poi finito per premiare gli avversari. Nel 2011-2012, dopo un avvio di stagione deludente da parte della squadra, il nuovo tecnico Andreas Bergmann ha scelto di ridurre l'impiego di Johansson che è stato quindi messo sul mercato.

Nel gennaio del 2012, Johansson è ritornato a far parte di una squadra svedese con l'acquisto da parte dell'IFK Norrköping.[2] Il contratto era inizialmente di due anni, ma è stato più volte rinnovato nel corso degli anni. Nel 2015, nelle vesti di capitano di un IFK Norrköping tornato a vincere il titolo dopo 26 anni, è stato nominato miglior difensore di quell'edizione dell'Allsvenskan.[3] Un anno più tardi è stato premiato non solo come miglior difensore, ma anche come miglior giocatore dell'Allsvenskan 2016, nonostante l'IFK Norrköping non abbia bissato il titolo della stagione precedente.[4]

A partire dal gennaio 2019, dopo sette campionati disputati con il Norrköping e 205 presenze collezionate in biancoblu in campionato, alla soglia dei 37 anni Johansson è sceso in seconda serie per fare ritorno all'Halmstad, la sua prima squadra professionistica.[5] Al termine della Superettan 2020 è arrivata la promozione in Allsvenskan, in quell'annata Johansson ha contribuito con 29 presenze (tutte da titolare) e due reti.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Johansson ha esordito nella Nazionale svedese Under-21 nel 2003, venendo convocato anche per il campionato europeo di categoria che si è disputato l'anno seguente. Nel gennaio 2009 ha disputato un'amichevole invernale con la Nazionale maggiore.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svezia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-1-2009 Carson Messico Messico 1 – 0 Svezia Svezia Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Norrköping: 2015
Norrköping: 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]