Alleanza Radicale Europea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alleanza Radicale Europea
PresidenteCatherine Lalumière
StatoUnione europea Unione europea
Fondazione1994
Dissoluzione1999
IdeologiaLiberalismo, Liberalsocialismo,
Radicalismo, Regionalismo
Partito europeoAlleanza Libera Europea
Seggi massimi Europarlamento19 (19/07/1994)
21 (05/05/1999)
13 (13/06/1999)

Il Gruppo dell'Alleanza Radicale Europea (ARE) (in inglese: European Radical Alliance, ERA; in francese: Groupe de l'Alliance Eadicale Européenne, ARE)[1] è stato un gruppo politico al Parlamento europeo che accoglieva i parlamentari liberal-radicali e regionalisti nato nel 1994 e disciolto nel 1999. Al gruppo aderiva il partito Alleanza Libera Europea.

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Dopo le elezioni europee del 1994 si vide una considerabile riduzione della rappresentanza dei membri del Gruppo Arcobaleno, composto da partiti regionalisti dell'Alleanza Libera Europea: rimasero solo alcuni autonomisti delle Canarie, del Belgio, i Nazionalisti Scozzesi e l'italiana Lega Nord. Quest'ultima fu sospesa dall'Alleanza Libera Europea dopo che decise di partecipare al primo Governo Berlusconi insieme ad esponenti di Alleanza Nazionale. A causa di tale riduzione i regionalisti non furono in grado di formare un proprio gruppo.

Così i regionalisti, insieme al francese Partito Radicale di Sinistra e ai radicali italiani eletti nella Lista Pannella-Riformatori[2] il 19 luglio del 1994 formarono il Gruppo dell'Alleanza Radicale Europea all'interno del Parlamento Europeo, un gruppo radicale, federalista, ecologista e di sinistra.

Vi aderirono 19 parlamentari e il capogruppo era la francese Catherine Lalumière[3].

Dopo le elezioni europee del 1999 i regionalisti formarono un gruppo con i Verdi e i radicali entrarono nel Gruppo del Partito Europeo dei Liberali, Democratici e Riformatori.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

Partito Nome locale Stato MPE Note
Energie Radicali Énergie Radicale / Parti Radical de Gauche Francia Francia 13
Lista Pannella - Riformatori Lista Marco Pannella - Riformatori Italia Italia 2
Partito Nazionale Scozzese Scottish National Party Scozia Scozia 2
Unione Popolare Volksunie Belgio Belgio 1
Coalizione Canaria[4] Coalición Canaria Spagna Spagna 1 lascia nel 1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Unione europea Portale Unione europea: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Unione europea