Catherine Lalumière

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Catherine Lalumière
Catherine Lalumière.jpg

Segretario generale
del Consiglio d'Europa
Durata mandato 1º giugno 1989 –
31 maggio 1994
Predecessore Marcelino Oreja
Successore Daniel Tarschys

Catherine Lalumière (Rennes, 3 agosto 1935) è una politica francese del partito radical-socialista francese.

Prima di iniziare la carriera politica era professoressa di diritto pubblico all'Università di Rennes e all'Università di Parigi I.

Entrò in politica nel 1981 come ministro del consumo nel governo di Pierre Mauroy, e ricevette vari incarichi negli anni ottanta.

Fu segretaria generale del Consiglio d'Europa dal 1989 al 1994, e dal 1994 fu eletta membro del Parlamento Europeo, e rieletta nel 1999.

Attualmente è vice presidente del Movimento Europeo Internazionale, dove presiede il gruppo di lavoro sull'allargamento.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN4932104 · ISNI (EN0000 0001 1739 2416 · LCCN (ENn95018678 · GND (DE1056565411 · BNF (FRcb11910777k (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie