Alfredo Alfredo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Alfredo, Alfredo)
Jump to navigation Jump to search
Alfredo Alfredo
Alfredo Alfredo.png
Dustin Hoffman e Stefania Sandrelli in una scena del film
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1972
Durata110 min
Rapporto2,35:1
Generecommedia
RegiaPietro Germi
SoggettoPiero De Bernardi, Leo Benvenuti, Tullio Pinelli e Pietro Germi
SceneggiaturaPiero De Bernardi, Leo Benvenuti, Tullio Pinelli e Pietro Germi
ProduttoreGuglielmo Colonna
Casa di produzioneR.P.A., Rizzoli Film (Roma), Francoriz Productions (Parigi)
Distribuzione in italianoCineriz
FotografiaAiace Parolin
MontaggioSergio Montanari
MusicheCarlo Rustichelli
ScenografiaCarlo Egidi
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Alfredo Alfredo è un film del 1972 scritto e diretto da Pietro Germi.

Il film vinse il David di Donatello quale miglior film italiano dell'anno.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alfredo, impiegato di banca ad Ascoli Piceno, un uomo sottomesso di carattere, passa le giornate a veder andare in malora il suo matrimonio per via dell'ossessività della moglie Maria Rosa nei suoi riguardi. Lei lo tempesta di telefonate e di lettere, gli fa perdere l'unico amico, Oreste, e assume il comando della casa.

Poi Alfredo reagisce, si allontana, cerca un nuovo rapporto: è il periodo del referendum sul divorzio. Ne beneficia insieme alla sua nuova compagna Carolina, si separa dalla moglie e diventa attivista pro-divorzio. Decide di sposare anche la nuova compagna, ma prima deve ottenere il divorzio da Maria Rosa.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel ruolo del padre di Alfredo l'attore e doppiatore presso la CDC, Gino Baghetti.

Il film è stato girato interamente ad Ascoli Piceno. Parte delle riprese del film (come la cena serale) sono state girate all'interno del Palazzo Indignozzi, sulla piazza Ventidio Basso e al Caffè Meletti di piazza del Popolo.

Alcune scene esterne al contesto urbano sono state girate presso San Giacomo, vicina stazione di soggiorno montano.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema