Alessio Orano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alessio Orano nel film La moglie più bella (1970) con Ornella Muti

Alessio Orano (Verona, 2 agosto 1945) è un attore italiano, interprete di film horror e thriller nei primi anni settanta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1945[1], esordisce nel 1970 nel film La moglie più bella diretto da Damiano Damiani nel ruolo del mafioso Vito Juvara. Sul set incontra la futura moglie, l'attrice Ornella Muti. Il matrimonio dura sette anni, dal 1975 al 1981[2]. Nel 1970 interpreta con Jane Birkin il film Alba pagana di Ugo Liberatore. Nel 1971 è interprete di Il sole nella pelle, ancora una volta accanto a Ornella Muti e con Luigi Pistilli, e nel 1973 è protagonista del film Lisa e il diavolo di Mario Bava.

Per la televisione interpreta il ruolo di Gaspard Caderousse nella riduzione televisiva del romanzo Il conte di Montecristo di Alexandre Dumas, diretto nel 1975 da David Greene. Nel 1998 interpreta il ruolo di Aldo Benvenuti nella serie televisiva Incantesimo.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]