AlbaStar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
AlbaStar S.A.
Logo
EC-MUB.jpg
StatoSpagna Spagna
Fondazionenovembre 2009 a Palma di Maiorca
Sede principalePalma di Maiorca
Persone chiavePino D'Urso
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Dipendenti220
Slogan«Because We Care
Sito webwww.albastar.es
Compagnia aerea charter
Codice IATAAP
Codice ICAOLAV
Indicativo di chiamataALBASTAR
COAE-AOC-106
Primo volo31 luglio 2010
Hub
Flotta6 (nel 2021)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

AlbaStar S.A. è una compagnia aerea spagnola a capitale privato che svolge attività charter e di linea.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia è stata fondata nel novembre 2009 da una joint venture tra imprenditori italiani e britannici provenienti dal settore del turismo e dei trasporti.

Il 30 luglio 2010 ha ricevuto il certificato di operatore aereo (E-AOC-106) e la licenza per l'esercizio del trasporto di passeggeri e di merci e il 31 luglio 2010 inizia la propria attività di volo.

Nel 2015 è iniziata l'attività di linea della compagnia aerea, con collegamenti diretti dagli aeroporti di Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Perugia Sant'Egidio, Bergamo Orio al Serio con destinazione Lourdes utilizzando anche aeromobili equipaggiati con barelle mediche per trasportare pellegrini debilitati.

Nel dicembre 2015 ha iniziato anche l'attività di linea stagionale con collegamenti diretti dagli aeroporti di Milano Malpensa, Perugia Sant'Egidio, Bergamo Orio al Serio con destinazione Catania.

Nel dicembre 2016, l'attività di linea stagionale è stata intensificata con collegamenti diretti tra l'aeroporto di Lamezia Terme e Bergamo Orio al Serio.

Il 22 maggio 2019, ha ottenuto la certificazione IOSA (International Operational Safety Audit), lo standard di riferimento a livello globale, progettato per valutare i sistemi di gestione e di controllo operativo delle compagnie aeree, rilasciata dalla IATA.

Il 10 luglio 2020, ha iniziato ad operare dall'aeroporto di Trapani-Birgi volando verso Cuneo e Malpensa.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

Un Boeing 737-800.

Ad agosto 2021 la flotta di AlbaStar è così composta[1]:

Aereo In flotta Ordini Passeggeri Note
Y
Boeing 737-400 1 170 [2]
Boeing 737-800 5 189 [3]
Totale 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) AlbaStar Fleet Details and History, su www.planespotters.net. URL consultato il 20 febbraio 2021.
  2. ^ Marche EC-MFS.
  3. ^ Marche EC-MTV, EC-MUB, EC-NAB, EC-NGC e EC-NLK.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]