Alan Gordon (calciatore 1981)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alan Gordon
Alan Gordon playing for LA Galaxy.JPG
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 191 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Template:L.A. Galaxy
Carriera
Giovanili
2000-2001 Yavapai Roughriders
2002-2003 Oregon State Beavers
Squadre di club1
2003-2004Portland Timbers27 (17)
2004-2006L.A. Galaxy25 (4)[1]
2006Portland Timbers1 (0)
2006-2010L.A. Galaxy74 (12)[2]
2010-2011Chivas USA9 (1)
2011Toronto8 (6)
2011-2014S.J. Earthquakes64 (18)[3]
2014-2017L.A. Galaxy43 (10)[4]
2017Colorado Rapids26 (3)
2018Chicago Fire
Nazionale
2012-Stati Uniti Stati Uniti2 (0)
Palmarès
CONCACAF - Gold Cup.svg Gold Cup
Oro USA 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 dicembre 2017

Alan Gordon (Long Beach, 16 ottobre 1981) è un calciatore statunitense, di ruolo attaccante, attualmente attaccante dei Chicago fire.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Trasferitosi da adolescente a Gilbert in Arizona, inizia la sua carriera universitaria giocando per lo Yavapai College, con cui in due anni segna 39 gol; iscrittosi alla Oregon State University nei due anni successivi segna 26 goal.

Dopo il diploma, Gordon è scelto al draft MLS 2004 al 53º posto dai Los Angeles Galaxy. Sceglie come numero di maglia il 16, numero che nel 2006 cambierà con il 21. Viene subito ceduto in prestito ai Portland Timbers in A-League. L'11 marzo 2011 viene ceduto al Toronto FC. Il 14 luglio 2011 si trasferisce al San Jose Earthquakes

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Los Angeles Galaxy: 2005
Toronto: 2011
San Jose Earthquakes: 2012

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 29 (4) se si considerano i play-off
  2. ^ 77 (12) se si considerano i play-off
  3. ^ 66 (19) se si considerano i play-off
  4. ^ 49 (10) se si considerano i play-off

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]