21st Century Schizoid Man

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
21st Century Schizoid Man
Artista King Crimson
Autore/i Peter Sinfield, Robert Fripp, Ian McDonald, Greg Lake, Michael Giles
Genere Rock progressivo
Hard rock
Fusion
Pubblicazione
Incisione In the Court of the Crimson King
Data 1969
Etichetta Island Records
Durata 7:20
In the Court of the Crimson King – tracce
Precedente
Successiva
I Talk to the Wind

21st Century Schizoid Man è un brano musicale del gruppo musicale britannico King Crimson, traccia d'apertura del primo album in studio In the Court of the Crimson King, pubblicato nel 1969 dalla Island Records.

Nel 1976 venne pubblicato come singolo insieme a Epitaph in occasione della pubblicazione della raccolta A Young Person's Guide to King Crimson.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei più rappresentative del gruppo e del panorama progressive. Il brano è caratterizzato da una chitarra molto distorta, dal sassofono e dalla voce urlata e distorta di Greg Lake, specie nella prima parte. La seconda parte del brano è una parte strumentale di stile fusion per poi approdare alla terza parte della canzone simile alla prima.

L'assolo di chitarra, eseguito da Robert Fripp, è stato inserito all'82ª posizione nella lista dei 100 migliori assoli di chitarra, pubblicata dalla rivista Guitar World.[1]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Produzione

Altri utilizzi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 100 Greatest Guitar Solos - Tablature for the greatest guitar solos of all time
  2. ^ Emerson,Lake & Palmer - 21st Century Schizoid Man & America- Live in Chile '97, youtube.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Edward Macan, Rocking the Classics: English Progressive Rock and the Counterculture, Oxford University Press, ISBN 0-19-509888-9.
  • (EN) Sid Smith, In The Court Of King Crimson, Helter Skelter Publishing, 2001, ISBN 978-1-900924-26-9.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock progressivo Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo