Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2
Sviluppo GRIN (PC), Ubisoft Parigi (Xbox)
Pubblicazione Ubisoft, Gameloft
Serie Ghost Recon
Data di pubblicazione 2007
Genere Sparatutto in prima persona
Tema Guerra
Modalità di gioco Giocatore singolo, multigiocatore
Piattaforma Xbox 360, PlayStation 3, PlayStation Portable, Windows, Telefono cellulare
Supporto DVD, Blu-ray
Periferiche di input Mouse, tastiera, joystick, gamepad

Ghost Recon Advanced Warfighter 2 è uno sparatutto della famosa serie Ghost Recon, uscito nel 2007. È il seguito di Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter (uscito nel 2006).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è ambientato sempre in Messico, precisamente in un viaggio da Messico a Stati Uniti che (nella finzione) avrà la durata di 72 ore. Le missioni non saranno più ambientate in aree cittadine, ma fra canyon e aree quindi più aperte e libere ma con meno opportunità d'aggirare le posizioni nemiche. Le missioni saranno a obiettivi multipli che si aggiungeranno in itinere, in corso di svolgimento.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Fantasmi[modifica | modifica wikitesto]
  • Scott Mitchell: capo Fantasma;
  • Joe Ramirez: fuciliere;
  • Matt Beasley: fuciliere;
  • Paul Smith: fuciliere;
  • Marcus Brown: mitragliere;
  • Bo Jenkins: granatiere;
  • Alex Nolan: medico;
  • Alicia Diaz: tiratore scelto;
  • John Hume: artigliere.
Alleati[modifica | modifica wikitesto]
  • Tenente Josh Rosen;
  • Tenente Teagues (pilota del Blackhawk);
  • Soldato Scelto Provenzano (autista dell'Humvee);
  • Sgt. Derrick Parker (leader Team Bravo;
  • Sgt. KC Kirkland (team Bravo);
  • Gen. Keating;
  • Col. Jimenez (lealisti messicani)
  • Tenente Barnes (intelligence)
videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi