Splinter Cell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Nonostante un'uccisione possa compromettere la segretezza dell'operazione, la decisione tra lasciarsi dietro un testimone o un cadavere non costituisce affatto una scelta.
Tu non esisti.
Tu sei una cellula fantasma. »
(Tom Clancy's Splinter Cell, 2002)

Tom Clancy's Splinter Cell (Splinter cell, dall'inglese: Cellula Infiltrata - Cellula Fantasma) è una famosa serie di romanzi e videogiochi di spionaggio ideati dallo scrittore Tom Clancy. I libri sono ispirati ai videogiochi, e sono stati effettivamente scritti da altri autori, sempre sotto lo pseudonimo di David Michaels.

Il visore notturno, tipica icona della serie Splinter Cell

Nella finzione letteraria, gli Splinter Cell sono agenti facenti capo alla divisione sperimentale Third Echelon della NSA, operanti prettamente in singolo in ambienti ostili che richiedano particolare agilità, conoscenza della strategia militare e longeva esperienza tattica. Adibiti al recupero furtivo di informazioni chiave e alla silenziosa eliminazione di minacce per la pace internazionale senza lasciare tracce del loro passaggio, il governo degli Stati Uniti d'America nega l'esistenza di questo "programma prototipo" in caso di cattura degli agenti. Gli operativi sono supportati sul campo da piccoli team che raccolgono 3-4 fra i migliori e più ambiti esperti in ingegneria edile, tattica, equipaggiamento e sistemi informatici. La straordinaria abilità di queste invisibili forze d'élite è affinata da strumentazione, armi ed equipaggiamento militare avveniristico e tecnologicamente fra i più avanzati al mondo. Per il programma Splinter Cell, Third Echelon attinge militari fra i corpi di forze speciali degli Stati Uniti d'America e ne affina le già superbe capacità mentali e fisiche al "CIA training Farm" di Camp Perry in Virginia.

Nonostante la natura evidentemente fittizia degli avvenimenti narrati nei giochi della serie, vengono richiamate tematiche realistiche e attuali come il terrorismo internazionale, l'uso di virus informatici o di armi chimiche, i colpi di Stato e così via.

Nell'aprile 2014 Ubisoft annuncia che il franchise ha superato le 30 milioni di copie vendute[senza fonte].

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

I videogiochi della serie Splinter Cell sono realizzati dalla Ubisoft e sono sempre ambientati 2 anni dopo la loro uscita. Il giocatore prende il ruolo di Sam Fisher, protagonista della serie, ex operativo del corpo dei Navy SEAL da tempo inattivo che viene richiamato dall'NSA per la divisione segreta Third Echelon la cui direzione è affidata al Colonnello Irving Lambert. Grande amico di Fisher, si avvarrà delle sue straordinarie capacità, e della sua esperienza militare, impiegandolo ufficialmente, per la prima volta, nel ruolo di cellula fantasma (Splinter Cell).

Episodio Titolo Sviluppatore Disponibilità Anno
PC Console Altro
Primo Tom Clancy's Splinter Cell Ubisoft Montreal, Ubisoft Shanghai Windows, Mac OS X PS2, GBA, Xbox, GCN, N-Gage, PS3 Non disponibile 2002
(Extra) Tom Clancy's Splinter Cell: Team Stealth Action Ubisoft Non disponibile N-Gage, Game Boy Advance Non disponibile 2003
Secondo Tom Clancy's Splinter Cell: Pandora Tomorrow Ubisoft Shanghai, Ubisoft Annecy, Babaroga Windows PS2, GBA, Xbox, GCN, PS3 Telefono cellulare 2004
Terzo Tom Clancy's Splinter Cell: Chaos Theory Ubisoft Montreal, Ubisoft Annecy Windows PS2, Xbox, GCN, N-Gage, DS, PS3, Nintendo 3DS Telefono cellulare 2005
(Extra) Tom Clancy's Splinter Cell: Essentials Ubisoft Montreal Non disponibile PSP Non disponibile 2006
Quarto Tom Clancy's Splinter Cell: Double Agent Ubisoft Montreal, Ubisoft Shanghai, Ubisoft Annecy, Ubisoft Milan Windows PS2, Xbox, GCN, Xbox 360, PS3, Wii Telefono cellulare 2006
Quinto Tom Clancy's Splinter Cell: Conviction Ubisoft Montreal Windows, Mac OS X Xbox 360 iPhone, iPad[1], Android 2010
Sesto Tom Clancy's Splinter Cell: Blacklist Ubisoft Toronto Windows Wii U, PS3, Xbox 360 iPhone 2013

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Come autore dei romanzi appare sempre lo pseudonimo David Michaels, ma i primi due libri sono stati scritti da Raymond Benson,[2] (Già famoso per i libri di 007) mentre l'autore del terzo, del quarto e del quinto è Grant Blackwood.[3] Bisogna però ricordare che in tutti i libri della serie c'è l'onnipresente Tom Clancy che contribuisce alla stesura.


Splinter cell trilogy HD[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 Ubisoft ha distribuito versioni rimasterizzate per Ps3 dei primi tre episodi di Splinter cell (Splinter cell, Pandora tomorrow e Chaos theory) in alta definizione e in 3D, con dei trofei disponibili in un cofanetto nei negozi o in PlayStation Network nella sezione plus[4].

Film[modifica | modifica sorgente]

Il 6 dicembre 2012 la Ubisoft Motion Pictures ha annunciato che la New Regency ha stretto un accordo per produrre la pellicola ispirata a Tom Clancy's Splinter Cell. Eric Warren Singer scriverà l'adattamento cinematografico, mentre il ruolo di Sam Fisher sarà interpretato da Tom Hardy. La New Regency produrrà, insieme alla Ubisoft Motion Pictures, anche l'adattamento di Assassin's Creed[5].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ E3 2010: Gameloft demos assorted iPhone/iPad titles en route to market
  2. ^ (EN) Raymond Benson dichiara di essere l'autore di Splinter Cell.
  3. ^ (EN) Raymond Benson abbandona Splinter Cell. URL consultato il 06-02-2006.
  4. ^ La trilogia di Splinter Cell in HD disponibile nel PlayStation Store da domani – Il Blog Italiano di PlayStation
  5. ^ (EN) "Splinter Cell" il film sarà a cura di New Regency, Ubisoft.com, 06-12-2012

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]