GRIN (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ninja Theory
Stato Svezia Svezia
Tipo azienda privata
Fondazione 1997
Fondata da Bo Andersson
Ulf Andersson
Chiusura 2009
Sede principale Stoccolma, Svezia
Settore videogiochi

GRIN è stata un'azienda svedese dedita allo sviluppo di videogiochi per home computer e console.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fondata nel 1997 da Bo e Ulf Andersson, l'azienda ottenne subito notorietà e riconoscimenti con il loro primo prodotto, infatti Ballistics è stato il primo gioco a fare uso di tecnologia pixel-shaders. Anche i giochi seguenti ottennero un buon successo e diversi riconoscimenti.

Nella seconda metà del 2008 l'azienda ha ricevuto dalla Square Enix il compito di sviluppare uno spin off della serie Final Fantasy provvisoriamente intitolato Fortress. Dopo sei mesi di sviluppo la Square Enix ha rinunciato al progetto rifiutando di pagare la GRIN per via della scarsa qualità del lavoro effettuato fino a quel momento.

Questo abbandono causò una grave crisi finanziaria della GRIN che il 12 agosto 2009 dichiarò bancarotta.

Giochi[modifica | modifica sorgente]

Data Titolo Genere Piattaforma
2001 Ballistics Simulatore di guida Microsoft Windows, Arcade
2003 Bandits: Phoenix Rising Simulatore di guida Microsoft Windows
2006 Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter FPS tattico Microsoft Windows
2007 Tom Clancy's Ghost Recon Advanced Warfighter 2 FPS tattico Microsoft Windows
2008 Bionic Commando Rearmed Platform Microsoft Windows, Xbox Live Arcade, PlayStation Network
2009 Wanted: Weapons of Fate Sparatutto in terza persona Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3
2009 Bionic Commando Action, Platform Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3
2009 Terminator Salvation Sparatutto in terza persona, Action Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3
Cancellato Fortress (codename) Action, Avventura Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3
Incompleto Cult (codename) Sparatutto in terza persona, Action Microsoft Windows, Xbox 360, PlayStation 3

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]