Tietmaro di Merseburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tietmaro di Merseburgo (25 luglio 975Merseburg, 1º dicembre 1018) è stato uno storico e vescovo cattolico tedesco.

Era uno dei figli di Siegfried, conte di Walbeck.

Tietmaro di Merseburgo
vescovo della Chiesa cattolica
Tafel 1009 Bischof Thietmar v. Merseburg.jpg
Incarichi ricoperti Vescovo di Merseburgo dal 1009 al 1018
Nato 975
Consacrato vescovo 29 aprile 1009
Deceduto 1018

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Pagina della Cronaca di Tietmaro

Tietmaro fu educato presso la famiglia dell'imperatore Ottone I.

Fu istruito a Quedlingburgo ed a Magdeburgo, divenne abbate dell'Abazia di Walbeck nel 1002 e vescovo di Merseburgo sette anni più tardi, il 29 aprile 1009. Prese parte agli eventi politici del tempo e nel 994 fu anche preso in ostaggio.

Come consigliere dell'imperatore partecipò in prima persona a molte importanti vicende politiche e le sue informazioni sono la fonte principale della storia dell'epoca.

Morì il 1º dicembre 1018 e fu seppellito nella cattedrale di Merseburgo.

La Cronaca di Tietmaro[modifica | modifica sorgente]

Tra 1012 e 1018 Tietmaro scrisse un Chronicon ("Cronaca ") in otto libri, che trattano della storia della dinastia sassone e del periodo che va dal 908, al 1018.

I primi tre libri riguardano i regni di Enrico I e dei primi due imperatori Ottone basati su cronache precedenti. Il quarto libro riguarda l'imperatore Ottone III, scritto in modo diretto e originale. Gli altri quattro libri riguardano il regno di Enrico II fino all'anno 1018.

Il manoscritto originale di Tietmaro è conservato a Dresda.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Thietmari Merseburgensis episcopi chronicon, Ediz. Holtzmann, Berlino, 1935.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Merseburgo Successore BishopCoA PioM.svg
Wigberto
1004-1009
1009-1018 Bruno di Merseburgo
1020-1036

Controllo di autorità VIAF: 32792310 LCCN: nr90002217