The Newsroom (serie televisiva 2012)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Newsroom
The Newsroom 2012.JPG
Immagine tratta dalla sigla della serie televisiva
Titolo originale The Newsroom
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2012 – in produzione
Formato serie TV
Genere drammatico, politico
Stagioni 2
Episodi 19
Durata 60 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore Aaron Sorkin
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Alex Wurman, Johnny Klimek
Produttore esecutivo Aaron Sorkin, Scott Rudin, Alan Poul
Casa di produzione Home Box Office
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 24 giugno 2012
Al in corso
Rete televisiva HBO
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 17 ottobre 2013
Al in corso
Rete televisiva Rai 3
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 10 aprile 2014
Al in corso
Rete televisiva Sky Atlantic

The Newsroom è una serie televisiva statunitense creata da Aaron Sorkin per la HBO.

La serie ha debuttato negli Stati Uniti il 24 giugno 2012. In Italia va in onda su Rai 3 dal 17 ottobre 2013.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie segue le vicende lavorative e personali dell'anchorman Will McAvoy, della sua nuova produttrice esecutiva MacKenzie McHale, il produttore Jim Harper, Maggie Jordan, Sloan Sabbith, Neal Sampat, Don Keefer e il capo della divisione news della ACN Charlie Skinner, nella TV via cavo Atlantis Cable News (ACN).

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 10 2012 2013
Seconda stagione 9 2013 inedita

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

  • Will McAvoy (stagioni 1-in corso), interpretato da Jeff Daniels, doppiato da Marco Mete.
    È l'anchorman del notiziario News Night, in onda sul canale via cavo ACN. Will si descrive come un repubblicano moderato e si presenta come un uomo severo al di fuori del programma. La sua vita viene stravolta dal ritorno di Mackenzie come nuova produttrice esecutiva in seguito al passaggio del suo vecchio produttore ad un nuovo programma in una diversa fascia oraria.
  • Mackenzie McHale (stagioni 1-in corso), interpretata da Emily Mortimer, doppiata da Francesca Fiorentini.
    È la nuova produttrice esecutiva di News Night ed ex fidanzata di Will.
  • Charlie Skinner (stagioni 1-in corso), interpretato da Sam Waterston, doppiato da Saverio Moriones.
    È il presidente della divisione News della ACN.
  • Maggie Jordan (stagioni 1-in corso), interpreta da Alison Pill, doppiata da Federica De Bortoli.
    È la produttrice associata di News Night. Ha una relazione con Don ma dimostra dei sentimenti nei confronti di Jim.
  • Neal Sampat, interpretato da Dev Patel, doppiato da Flavio Aquilone.
    È il curatore del blog di Will e l'addetto alle ricerche su internet.
  • Jim Harper (stagioni 1-in corso), interpretato da John Gallagher Jr., doppiato da Edoardo Stoppacciaro.
    È un produttore a cui è stato offerto un altro lavoro quando il precedente show di MacKenzie è stato cancellato, ma rifiutò l'offerta per seguirla a News Night, a causa dei sentimenti che provava per lei.
  • Sloan Sabbith (stagioni 1-in corso), interpretata da Olivia Munn, doppiata da Domitilla D'Amico.
    È un'economista che si occupa del blocco finanziario di News Night.
  • Don Keefer (stagioni 1-in corso), interpretato da Thomas Sadoski, doppiato da Fabrizio Vidale.
    È l'ex produttore esecutivo di News Night, che ha lasciato per un nuovo programma sul network.

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica sorgente]

  • Leona Lansing (stagioni 1-in corso), interpretata da Jane Fonda.
    È l'amministratrice delegata di Atlantis World Media, la società madre di ACN.
  • Reese Lansing, interpretato da Chris Messina.
    È il presidente della AWM e figlio di Leona.
  • Elliot Hirsch, interpretato da David Harbour.
    È il conduttore di Right Now, il nuovo programma di Don sulla AWM.
  • Nina Howard, interpretata da Hope Davis.
    È la giornalista di punta del giornale di gossip TMI della AMW.
  • Wade Campbell, interpretato da Jon Tenney.
    È un candidato al Congresso Americano che sfrutta la sua relazione con Mackenzie per pubblicizzare la sua campagna attraverso la ACN.
  • Lonny Chirch, interpretato da Terry Crews.
    È la guardia del corpo di Will, assegnatagli dopo aver ricevuto minacce di morte.
  • Lisa Lambert, interpretata da Kelen Coleman.
    È la coinquilina di Maggie, ha una relazione con Jim.
  • Dr. Jack Habib, interpretato da David Krumholtz.
    È il terapista di Will, figlio del precedente terapista del giornalista.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Aaron Sorkin, creatore della serie.

Nell'aprile del 2009 Entertainment Weekly riporta che lo sceneggiatore Aaron Sorkin, mentre lavorava alla sceneggiatura di The Social Network, stava sviluppando una serie televisiva incentrata sul dietro le quinte di una TV via cavo,[1] al fine di completare un'ipotetica "trilogia del dietro le quinte", iniziata con Sports Night e Studio 60 on the Sunset Strip.[2]

Alla fine di gennaio 2011, la HBO ha ordinato l'episodio pilota con il titolo provvisorio More As This Story Develops. Il 29 novembre 2011, la HBO ha presentato istanza per registrare il titolo The Newsroom presso il United States Patent and Trademark Office, generando immediatamente paragoni con l'omonima serie televisiva canadese, andata in onda su CBC.[3] Greg Mottola è stato ingaggiato per dirigere il pilota, con Scott Rudin in veste di produttore. Rudin, noto produttore cinematografico, aveva in passato prodotto una sola serie televisiva, lo spin-off del 1996 Ragazze a Beverly Hills (Clueless).[4]

L'8 settembre 2011, HBO ha ordinato una stagione completa composta da 10 episodi iniziali,[5] con messa in onda fissata per il 24 giugno 2012.[6] Il 2 luglio 2012, dopo soli due episodi trasmessi, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione.[7]

Il 3 settembre 2013 Jeff Daniels ha confermato che la serie è stata rinnovata per una terza stagione.[8]

Cast[modifica | modifica sorgente]

Jeff Daniels ha ottenuto il ruolo principale nel marzo 2011,[9] mentre Alison Pill e Olivia Munn erano in trattative per ottenere un ruolo. Il ruolo della produttrice esecutiva MacKenzie McHale era stato inizialmente offerto a Marisa Tomei, ma le trattative non andarono a buon fine e la Tomei venne sostituita da Emily Mortimer,[10] nel maggio 2011. Sempre nel mese di maggio, Sam Waterston ha aderito al progetto, mentre John Gallagher Jr., Thomas Sadoski e Dev Patel si sono uniti al cast nel giugno 2011.

Tre mesi più tardi Jane Fonda firmato per interpretare il ruolo ricorrente di Leona Lansing, capo dell'immaginario network Atlantis Cable News (ACN).[11] Il personaggio è stato definito una versione femminile del fondatore della CNN Ted Turner, con cui la Fonda è stata sposata dal 1991 al 2001. Il nome "Leona Lansing" è un omaggio a due donne di successo, la donna d'affari Leona Helmsley e l'ex amministratrice delegata di Paramount Pictures Sherry Lansing, prima donna a capo di un network televisivo.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Aaron Sorkin: Come back to TV!, Entertainment Weekly. URL consultato il 6 aprile 2012.
  2. ^ a b The Newsroom: il trailer della nuova serie firmata da Sorkin movieplayer.it URL. consultato il 6 aprile 2012
  3. ^ (EN) The Name Of Their New Show ‘Newsroom’?, mediabistro.com. URL consultato il 6 aprile 2012.
  4. ^ (EN) Aaron Sorkin’s Cable News Drama Is A Go At HBO With Pilot Order, Scott Rudin Producing, deadline.com. URL consultato il 6 aprile 2012.
  5. ^ (EN) Aaron Sorkin HBO Cable News Pilot Ordered To Series, Huffington Post. URL consultato il 6 aprile 2012.
  6. ^ HBO setta le date delle première di True Blood 5 e The Newsroom, badtv.it. URL consultato il 6 aprile 2012.
  7. ^ HBO Renews Drama Series "The Newsroom" for Second Season and "True Blood" for Sixth Season
  8. ^ (EN) Lacey Rose e Erik Hayden, Jeff Daniels: 'The Newsroom' Returning for Season 3, Hollywood Reporter. URL consultato il 7 ottobre 2013.
  9. ^ (EN) Jeff Daniels joins Aaron Sorkin's pilot, digitalspy.co.uk. URL consultato il 6 aprile 2012.
  10. ^ (EN) Emily Mortimer in talks for Sorkin HBO pilot, digitalspy.co.uk. URL consultato il 6 aprile 2012.
  11. ^ Jane Fonda businesswoman per la HBO, movieplayer.it. URL consultato il 6 aprile 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione