Terre des hommes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Federazione internazionale Terre des Hommes, in inglese Terre des Hommes International Federation (TDHIF), è una rete di 11 organizzazioni nazionali impegnate nella difesa dei diritti dei bambini e nella promozione di uno sviluppo equo, senza alcuna discriminazione etnica, religiosa, politica, culturale o di genere.

La prima Terre des hommes è stata fondata a Losanna (il 22 luglio del 1960, anche se informalmente l'organizzazione esisteva dal 1959) ad opera del francese Edmond Kaiser (1914 - 2000), allora attivista dell'associazione Amici di Emmaus fondata dal carismatico Abbé Pierre ed editore della rivista dedicata ai temi sociali la trompette. Atto di costituzione del movimento Terre des hommes è la carta di Edmond Kaiser il cui incipit recita:

« L’appello mondiale e muto di milioni di bambini offerti alla sofferenza o alla morte ispira ciò che segue:

Finché un solo bambino rimarrà affamato, malato, abbandonato, infelice e sofferente, chiunque sia, dovunque sia, il movimento Terre des hommes, creato per questo scopo, si impegnerà per il suo immediato e completo soccorso. Dopo aver individuato un bambino che soffre, Terre des hommes andrà in suo aiuto nel modo che più si adatterà al suo bisogno »

Il nome Terre des hommes viene ispirato a Kaiser dal libro autobiografico Terra degli uomini in cui Antoine de Saint-Exupery (l'autore de Il piccolo principe) fa più volte riferimento ad alcuni concetti chiave:

  • la responsabilità di ogni singolo uomo nel costruire un mondo migliore
  • la necessità di collaborare gli uni con gli altri
  • le potenzialità, insite in ciascun bambino, di sviluppare grandi talenti se protetto, curato e amato[1]

Con il nome di Terre des hommes esistono diverse organizzazioni giuridicamente indipendenti che collaborano sotto l’egida della Federazione Internazionale Terre des Hommes (TDHIF). È nel 1966 che le diverse organizzazioni nazionali si sono riunite per formare la Federazione Internazionale Terre des hommes con sede a Ginevra. Attualmente sono undici le organizzazioni – con sede principale in Canada, Danimarca, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Olanda, Spagna e Svizzera.[2] La TDHIF svolge soprattutto il ruolo di consulente presso il consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite ECOSOC.

Svizzera: Fondazione Terre des hommes – aiuto all’infanzia e Terre des hommes Schweiz/Suisse[modifica | modifica sorgente]

Terre des hommes-aide à l'enfance
Terre des hommes in Afghanistan.jpg

Attualmente in Svizzera sono attive la Fondazione Terre des hommes – aiuto all’infanzia, abbreviata Tdh, con sede a Losanna, e Terre des hommes Schweiz/Suisse con un segretariato a Basilea per la Svizzera tedesca e uno a Ginevra per la Svizzera romanda.

Con il tempo, Terre des hommes Losanna - aiuto all'infanzia (che nel 2010 ha festeggiato i suoi primi 50 anni di vita, essendosi costituita ufficialmente il 22 luglio 1960 ad opera di Edmond Kaiser) si è specializzata in due settori d’intervento: la salute e la protezione del bambino. Gestisce attualmente 85 progetti in 31 paesi tra i quali la Svizzera. Tra i compiti considerati prioritari c'è la promozione della Convenzione internazionale dei diritti del bambino. Si occupa sia di progetti di sviluppo, come per esempio il miglioramento duraturo delle cure mediche nel Benin e il coinvolgimento della comunità nell’occuparsi degli orfani di genitori deceduti di aids nel Burundi, sia di fornire aiuti urgenti, per esempio nello Sri Lanka colpito dallo tsunami o in Mozambico dopo il passaggio dell’uragano Favio nel febbraio del 2007.

Terre des hommes Schweiz/Suisse si occupa sia della protezione dei bambini che di adozione essendo intermediario autorizzato sia per l'adozione nazionale che per quella internazionale.[3]

Terre des hommes Germania[modifica | modifica sorgente]

Terre des hommes Germania è un’associazione fondata l’8 gennaio 1967 a Stoccarda, per iniziativa del tipografo Lutz Beisel. Scopo della prima azione promossa era salvare i bambini vietnamiti feriti e rifornire di medicine gli ospedali tedeschi. A gennaio 2007, con 17 milioni di euro, sosteneva oltre 500 progetti in 25 paesi con propri uffici regionali in Thailandia, India, Bolivia, Nicaragua, Burkina Faso e Mozambico. La sede dell’ufficio federale si trova a Osnabrück. I collaboratori ed i volontari sono organizzati in gruppi di lavoro locali presenti in circa 150 città.

Terre des hommes Spagna[modifica | modifica sorgente]

Terre des hommes Spagna sostiene finanziariamente programmi diversificati di aiuto diretto all'infanzia in vari paesi in Africa, America latina e Europa dell'Est, rivolti in particolare all’inserimento sociale e all'educazione, ai diritti del bambino e alla salute materno-infantile. Inoltre in Spagna, è impegnata nella campagna di sensibilizzazione top al tráfico de niños che si batte contro le molteplici forme di sfruttamento infantile. Svolge pure un notevole lavoro di assistenza medica di bambini provenienti da alcuni paesi africani, con il programma Viaje hacia la Vida.

Terre des Hommes Olanda[modifica | modifica sorgente]

Terre des hommes Olanda sostiene 297 progetti – ideati, valutati e realizzati da organizzazioni locali - in 22 paesi. Svolge campagne promozionali a favore dei diritti del bambino, sia a livello nazionale che internazionale. Offrono, per esempio, scuole serali per i bambini che lavorano durante il giorno e attività sportive per i bambini con difficoltà motorie o di altro genere. Gli assi principali di intervento sono: la lotta a qualsiasi tipo di sfruttamento dell'infanzia (in particolare quello lavorativo e sessuale) e la salute del bambino.

Terre des Hommes Francia[modifica | modifica sorgente]

Terre des Hommes Francia (TDHF) si definisce oggi come un’organizzazione non governativa di solidarietà internazionale che si adopera per creare le condizioni che permettano uno sviluppo duraturo, socialmente equo, ecologicamente ed economicamente valido, al nord ed al sud. A questo scopo, collabora con vari partner nelle loro azioni sul terreno per la promozione e la difesa dei Diritti Economici, Sociali e Culturali (DESC). L’obiettivo è di permettere lo sviluppo della comunità locale, di ottenere l’inserimento di questi diritti nelle legislazioni nazionali ed il loro rispetto nella vita di tutti i giorni.

Fondazione Terre des Hommes Italia[modifica | modifica sorgente]

Terre des Hommes Italia si pone come obiettivo il contrasto alla violenza, l’abuso e lo sfruttamento minorile e l'educazione informale, le cure mediche e il cibo per ogni bambino. Porta avanti circa 90 progetti in 23 paesi del mondo, avvalendosi sempre di proprio personale (i delegati) e collaborando sul campo con diversi partner locali. In Italia è impegnata in campagne di sensibilizzazione per la prevenzione degli abusi sui bambini (IO Proteggo i bambini), per il diritto universale all'educazione (IO Sono presente), contro il traffico dei minori (Stop Child Trafficking e Tutti in campo per i bambini).

Terres des Hommes Canada[modifica | modifica sorgente]

Terres des Hommes Canada ha come obiettivo quello di aiutare i bambini in difficoltà e le relative comunità, se si tratta di un progetto internazionale. Si occupa anche di adozione internazionale con TDH Ontario e TDH Quebec.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ per maggiori informazioni si rimanda al testo autobiografico di Edmond Kaiser La marche aux Enfant pubblicato per la prima volta nel 1979
  2. ^ terredeshommes.org Who are the Members of the TDHIF?
  3. ^ tdh.ch The Adoption Section

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]