Take Me Home, Country Roads

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Take Me Home, Country Roads
Artista John Denver
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1971
Album di provenienza Poems, Prayers and Promises
Genere Country
Etichetta RCA Records
Formati 45 giri
John Denver - cronologia
Singolo precedente
(1971)
Singolo successivo
(1972)

Take Me Home, Country Roads è una canzone scritta da John Denver, Bill Danoff e Taffy Nivert e inizialmente registrata da John Denver. Fu inoltre pubblicata nel suo quarto album Poems, Prayers and Promises nel 1971. Il singolo raggiunse la seconda posizione nella classifica statunitense Billboard Hot 100.

La canzone riguarda le strade di campagna della Virginia Occidentale e i paesaggi che le circondano, con una continua richiesta del protagonista di condurlo a casa.

Ricezione in Virginia Occidentale[modifica | modifica sorgente]

Take Me Home, Country Roads è la canzone ufficiale della West Virginia University e viene suonata in ogni pre-partita di football dal 1972. Viene inoltre suonata praticamente ad ogni evento di atletica e durante molte altre occasioni, come le vittorie interne della squadre di football o di pallacanestro. Spesso il pubblico stesso viene invitato a cantare insieme alle squadre.

Curiosamente alcuni paesaggi citati nella canzone, come il fiume Shenandoah e le Blue Ridge Mountains, sono solo marginalmente associati alla Virginia Occidentale, mentre sono più legati alla Virginia. Infatti il fiume passa attraverso solo il margine esterno della Eastern Panhandle in Virginia Occidentale e, allo stesso modo, la maggior parte della catena montuosa Blue Ridge giace al di fuori dello Stato.

Da quanto ammesso dalla stessa Nivert, la strada che ha ispirato la canzone non è per niente nella Virginia Occidentale. Infatti si trova vicino a Washington, nella contea di Montgomery, Maryland. Questa strada è la Clopper Road ed esiste tuttora, anche se il paesaggio è cambiato drasticamente da quello bucolico descritto dalla canzone.

Versioni cover[modifica | modifica sorgente]

Vari artisti, nel corso del tempo, hanno creato versioni cover di Take Me Home, Country Roads.

  • Olivia Newton-John registrò una versione cover nel 1973.
  • I Bermuda Acoustic Trio fecero una cover della canzone durante il loro concerto al "Johnny Fox & Echo' Music Pub" nel 1998 di cui pubblicarono anche un album.
  • Ray Charles fece una versione cover della canzone che è possibile trovare sull'album Ray Charles Sings for America del 2002.
  • Israel Kamakawiwo'ole fece una cover cambiando il testo per descrivere le proprie native Hawaii.
  • Aleksander Me~ek ha registrato un adattamento sloveno della canzone intitolato Siva pot (Il sentiero grigio), nel quale la Virginia occidentale è sostituita con la regione slovena di Gorenjska. Questa versione è stata poi riadattata anche dalla band sloveno-croata Mambo Kings.
  • Toots & the Maytals hanno creato una versione raggae nella quale il testo è alterato per descrivere la Giamaica.
  • La band punk rock Me First and the Gimme Gimmes ha creato una cover usando il testo originale.
  • Pavel Bobek, un cantante country ceco, ha registrato una cover, intitolata Veď mě dál, cesto má (all'incirca Portami avanti, mia strada).
  • All'inizio degli anni '90 è stata prodotta una cover della canzone dal gruppo svedese dei Rednex.
  • Nel 2001 gli Hermes House Band hanno fatto una versione dance di questa canzone.
  • Roch Voisine ne ha pubblicato una sua versione nell'album Americana II del 2009.

Inoltre Take Me Home, Country Roads è usata, o è stata usata, anche in altri contesti.