Sul lago dorato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sul lago dorato
Sul lago dorato.PNG
Henry Fonda e Katharine Hepburn
Titolo originale On Golden Pond
Paese di produzione USA
Anno 1981
Durata 109 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Mark Rydell
Soggetto Ernest Thompson
Sceneggiatura Ernest Thompson
Fotografia Billy Williams
Montaggio Robert L. Wolfe
Musiche Dave Grusin
Scenografia Stephen B. Grimes e Jane Bogart
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sul lago dorato (On Golden Pond) è un film di Mark Rydell del 1981. Con un incasso di 119.285.432 dollari si rivelò il secondo maggiore incasso del 1981, preceduto solo dai I predatori dell'arca perduta.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Norman Thayer, professore in pensione, si è ritirato con la moglie Ethel in un cottage sul lago. Chelsea, la figlia che non vedono da anni e con la quale i rapporti sono piuttosto tesi, lascia in custodia ai genitori il figlio del suo nuovo compagno per un mese, mentre lei va in vacanza in Europa con l'uomo che poi sposerà. Il ragazzo, nonostante le schermaglie iniziali, legherà un'affettuosa amicizia con lo scorbutico Norman, portando un miglioramento nei rapporti di tutta la famiglia.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Si tratta dell'ultimo film della lunga carriera di Henry Fonda, e l'unico in cui abbia vinto l'Oscar; è anche l'unico in cui ha recitato con la figlia Jane;
  • Katharine Hepburn con questo film conquistò il suo quarto Premio Oscar di miglior attrice, primato tuttora ineguagliato;
  • La scena del bacio tra Katharine Hepburn e Henry Fonda è stata ripresa nell'episodio della ventunesima stagione de I Simpson "Rubare la prima base", nel momento in cui Bart Simpson bacia una sua coetanea, Nikki. Il bacio è accompagnato da diverse scene di baci di film famosi.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema