Steven Wright

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Steven Wright alla Tufts University nel 1994

Steven Alexander Wright (Cambridge, 6 dicembre 1955) è un comico e attore statunitense, conosciuto in Italia principalmente per aver duettato con Roberto Benigni nel corto Coffee and Cigarettes del regista Jim Jarmusch.

Famoso in patria per i suoi monologhi costruiti su brevi battute dal taglio surreale, narrativamente quasi sempre slegate l'un l'altra e recitate con tono inespressivo, Wright è considerato tra i maggiori comici anglofoni di sempre.[1][2]

Biografia e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Steven Wright è nato a Cambridge, Massachusetts, da Dolly ed Alexander Wright che lo crebbero nella vicina Burlington. Laureatosi nel 1978 all'Emerson College di Boston, iniziò ad esibirsi come stand-up comedian nel 1979 nei club della città.

Nel 1982 appare per la prima volta al The Tonight Show impressionando tanto positivamente il conduttore Johnny Carson da convincerlo ad ospitare di nuovo Wright nello show a meno di una settimana di distanza.

Dopo la consacrazione al Tonight Show, Wright inizia ad esibirsi in giro per l'America con il suo spettacolo. Nel 1985 pubblica un album dal titolo I Have a Pony grazie al quale riceve una nomination ai Grammy Award nella categoria Miglior Album Comico.

Nel 1989 Wright scrive e recita nel cortometraggio The Appointments of Dennis Jennings diretto dall'amico e regista Dean Parisot, lavoro che valse ai due il Premio Oscar al miglior cortometraggio. Durante il rituale discorso di ringraziamenti al ritiro del premio Wright si limitò a guardare verso lo scrittore Mike Armstrong (co-autore della sceneggiatura) e dire "Immagino sia stata una buona idea tagliare quei venti minuti in più. Grazie".[3]

Nel 2007 pubblica un DVD, When the Leaves Blow Away e nuovo CD, I Still Have a Pony, che gli vale la seconda nomination ai Grammy.

Nel corso degli anni Wright ha recitato in diversi camei e ruoli minori di film di successo come Assassini nati - Natural Born Killers e Le iene.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.spiritus-temporis.com/the-comedian-s-comedian/the-list.html
  2. ^ (EN) Comedy Central Presents: 100 Greatest Stand-Ups of All Time in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  3. ^ The Appointments of Dennis Jennings (1988) - Trivia - IMDb

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 96948225 LCCN: n86025108