Stanisław Kazimierz Nagy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stanisław Kazimierz Nagy, S.C.I.
cardinale di Santa Romana Chiesa
StanislawNagy.jpg
Coat of arms of Stanisław Nagy.svg
In te Cor Jesu speravi
Nato 30 settembre 1921 a Bieruń
Ordinato presbitero 8 luglio 1945 dal vescovo Stanisław Rospond
Consacrato arcivescovo 13 ottobre 2003 dal cardinale Franciszek Macharski
Creato cardinale 21 ottobre 2003 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 5 giugno 2013 a Cracovia

Stanisław Kazimierz Nagy (Bieruń, 30 settembre 1921Cracovia, 5 giugno 2013) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico polacco, "apprezzato studioso ed esperto docente di discipline teologiche"[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sacerdote dall'8 luglio 1945, ricevette la consacrazione episcopale il 13 ottobre 2003, pochi giorni prima della sua elevazione al cardinalato, dal cardinale Franciszek Macharski.

Fu arcivescovo titolare di Hólar per quattordici giorni, dal 7 al 21 ottobre 2003.

Papa Giovanni Paolo II lo innalzò alla dignità cardinalizia nel concistoro del 21 ottobre 2003.

Si spense il 5 giugno 2013 all'età di 91 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore con Placca dell'Ordine della Polonia Restituta - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore con Placca dell'Ordine della Polonia Restituta
— 17 ottobre 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Telegramma di cordoglio del Santo Padre per la morte del cardinale Stanisław Nagy, S.C.I.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo titolare di Hólar Successore BishopCoA PioM.svg
Mathew Moolakkattu 7 ottobre 2003 - 21 ottobre 2003 Stanisław Budzik
Predecessore Cardinale diacono di Santa Maria della Scala Successore CardinalCoA PioM.svg
François-Xavier Nguyên Van Thuán 21 ottobre 2003 - 5 giugno 2013 vacante

Controllo di autorità VIAF: 83993260 LCCN: nb2009005596