Spartan (videogioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spartan
Spartan gioco.png
Sviluppo Slitherine Software
Data di pubblicazione 2004
Genere Strategia a turni, Videogioco tattico in tempo reale
Tema Storico
Modalità di gioco Giocatore singolo, Multigiocatore(2)
Piattaforma Microsoft Windows, Microsoft Windows 98, Microsoft Windows ME, Microsoft Windows XP, Microsoft Windows Vista, Microsoft Windows 7
Supporto 1 CD-ROM (1 DVD-ROM)
Requisiti di sistema Pentium 1 GHz (1.5 GHz) Processore,
128 MB (1 GB) RAM,
compatibile DirectX 16 MB (64 MB) Scheda video,
compatibile DirectX Scheda audio,
versione 8.0 DirectX,
500 MB spazio libero Hard Disk,
Lettore DVD
Periferiche di input Mouse, Tastiera

Spartan è un videogioco di strategia a turni con alcune piccole componenti di tattica in tempo reale (del tutto in 2D) ambientato durante le guerre classiche dell'età del ferro in Grecia e Asia Minore, in cui si controlla una popolazione migliorandone le città e le truppe; sviluppato da "Slitherine Software Uk Ltd" e distribuito nell'anno 2004.

Questo titolo ha un'espansione Gates of Troy distribuita nell'anno 2005 e fatta anch'essa dalla stessa casa di sviluppo.

Il videogioco è in pratica il seguito di Chariots_of_War distribuito nell'anno 2003 e fatto anche esso dalla stessa casa di sviluppo.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Ci sono varie campagne per il gioco in singolo, su mappe che rappresentano territori di piccola o grande estensione, relative a dieci popoli: Dori, Eoli, pirati Illiri, Ioni, Macedoni, Orientali, Persiani, Romani, Spartani e Tribali; sono presenti anche tre lezioni per imparare le nozioni di base del gioco ("tutorial"). Poi è possibile il gioco in gruppo in due su LAN o su Internet (con modem) utilizzando applicazioni e siti per il gioco "on-line".

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi