Sibilla di Jülich-Kleve-Berg (1512-1554)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Jülich-Kleve-Berg
Gulik-Kleef-Berg wapen.svg

Giovanni III
Figli
Guglielmo
Giovanni Guglielmo
Modifica
Sibilla di Jülich-Kleve-Berg da un ritratto del 1526 di Lucas Cranach il Vecchio.

Sibilla di Jülich-Kleve-Berg più conosciuta come Sybille von Cleve (Düsseldorf, 17 luglio 1512Weimar, 21 febbraio 1554) fu una principessa del Ducato di Jülich-Kleve-Berg e per matrimonio principessa elettrice di Sassonia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Giovanni III di Kleve, duca di Jülich-Kleve-Berg, e di Maria di Jülich e Berg.

Sposò a Torgau il 9 febbraio 1527 l'elettore di Sassonia Giovanni Federico I di Sassonia[1]. Appare ritratta in opere di Luca Cranach il Vecchio.

Sua sorella Anna fu la quarta moglie del re Enrico VIII d'Inghilterra.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Diede al marito quattro figli[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cleves 5
  2. ^ Wettin 3

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 67268260 LCCN: n2001061980