Giovanni Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Jülich-Kleve-Berg
Gulik-Kleef-Berg wapen.svg

Giovanni III
Guglielmo
Figli
Giovanni Guglielmo
Modifica
Giovani Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg.

Giovanni Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg (15621609) fu duca di Jülich-Kleve-Berg dal 1592 al 1609.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio del Guglielmo di Jülich-Kleve-Berg e di Maria d'Austria, figlia dell'imperatore Ferdinando I d'Asburgo.

Da parte di madre era dunque imparentato con la casa reale Spagnola oltreché con gli Asburgo austriaci.

Divenne erede del ducato di Jülich-Kleve-Berg alla morte del fratello maggiore Carlo Federico, morto a Roma a vent'anni nel 1575[1].

Il 5 gennaio 1592 morì suo padre, rendendolo duca di Jülich, Kleve e Berg fino alla sua morte nel 1609.

Nel 1585 sposò Giacoba di Baden e, rimasto vedovo, nel 1599 Antonia di Lorena ma entrambe le mogli non riuscirono a dargli un erede maschio[1].

Alla sua morte il ducato venne diviso in due: Brandenburgo ricevette il Cleves-Mark e il Neuburg ricevette il Jülich-Berg.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cleves 5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Ducato di Jülich-Kleve-Berg Successore
Guglielmo 1592 - 1609 il ducato venne diviso

Controllo di autorità VIAF: 38004841 LCCN: nr2002011648